Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Cosa si legge a Roma, la classifica del 24 gennaio

Resiste al primo posto il nuovo romanzo di Antonio Manzini con protagonista Rocco Schiavone. Tra le new entry tre saggi su Bettino Craxi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Condividi su google
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest

  • Il commento

Resiste in testa alla classifica il nuovo romanzo di Antonio Manzini con protagonista Rocco Schiavone. L’avventura del vice questore questa volta riparte dall’ultima pagina del precedente libro, Rien ne va plus, dove è rimasto ferito in una sparatoria. Sono ben tre i libri dedicati a Bettino Craxi, nel ventennale della morte, che entrano nella Top 20: ‘L’antipatico’ di Claudio Martelli, ‘Presunto colpevole’ di Marcello Sorgi e ‘Controvento’ di Fabio Martini. In nona posizione entra anche ‘La legge del sognatore’, un grande omaggio di Daniel Pennac a Federico Fellini, nel centenario della sua nascita. Quasi invariati gli altri posti della graduatoria, occupati da una truppa di scrittori italiani: Gianrico Carofiglio, Elena Ferrante, Stefania Auci, Sandro Veronesi, Maurizio De Giovanni, Fabio Volo, Donato Carrisi, Melania Mazzucco e Viola Ardone. Entra nei primi venti anche ‘Il guardiano degli innocenti’ di Andrzej Sapkowski, che ha ispirato ‘The Witcher’, la serie evento su Netflix.

  • Da non perdere

Virginia Woolf – Momenti di essere (Ponte alle Grazie)

Nelle librerie italiane mancava dal 1977 questa raccolta di scritti autobiografici di Virginia Woolf, pubblicata da Laura Lepetit per la Tartaruga editrice. I testi, scritti tra il 1907 e il 1940, offrono uno sguardo vivido sulla vita e sull’opera della scrittrice: davanti a noi affiorano i ricordi familiari e l’incanto dell’infanzia. E’ un teatro della memoria in cui la Woolf insegue il tempo – dice Liliana Rampello nell’introduzione – perché l’unico modo “naturale di fissare il passato” è costruire delle scene, dove si muovono insieme un io in perpetua trasformazione e “le presenze invisibili”, gli altri, la loro influenza. Per la scrittrice “il passato è bello perché nessuno riesce a rendersi conto dell’emozione quando accade. L’emozione si espande col tempo”. Nel libro sono raccolti anche tre pezzi che la Woolf scrisse per essere letti ad alta volta al Club delle Memorie, formato da tredici membri del vecchio gruppo di Bloomsbury, giovani intellettuali che rivoluzioneranno i costumi di un’intera epoca.

  • Fuori classifica consigliati

Marta Barone – Città sommersa (Bompiani)

Claude Nori – Luigi Ghirri, l’amico infinito (Postcart)

Mauro Bonazzi – Creature di un sol giorno (Einaudi)

Marco Cassini – Fascette oneste (Italosvevo)

Mario Andrea Rigoni – Fondi di cassetto (Elliot)

  • Fiere, festival e rassegne a Roma
  • Segnalibro

INCONTRO CON ANNA FOA E VALENTINA PISANTY

Lunedì 27 gennaio (ore 17) alla Luiss, in viale Pola 12, la Luiss University Press presenta un dibattito sui libri di prossima uscita ‘Antisemitismo. Una storia di oggi e di domani’ di Deborah E. Lispstadt (postfazione di Anna Foa) e ‘I guardiani della memoria. E il ritorno delle destre xenofobe’ di Valentina Pisanty. Modera Gianni Riotta.

INCONTRO CON LAURA IMAI MESSINA

Lunedì 27 gennaio (ore 18) a la Feltrinelli Galleria Sordi, sarà presentato il libro ‘Quel che affidiamo al vento’ (Piemme) di Laura Imai Messina. Con l’autrice interviene Paolo Di Paolo.

INCONTRO CON VITTORIO LINGIARDI

Lunedì 27 gennaio (ore 19) al Piccolo Teatro Eliseo, sarà presentato il libro ‘Io, tu, noi’ (Utet) di Vittorio Lingiardi. Con l’autore dialoga Concita Di Gregorio.

INCONTRO CON LIA CELI E ANDREA SANTANGELO

Martedì 28 gennaio (ore 18) a la Feltrinelli Galleria Sordi, sarà presentato il libro ‘Ninna nanna per gli aguzzini’ (Solferino) di Lia Celi e Andrea Santangelo. Interviene con gli autori Rosa Polacco.

‘PRESUNTO COLPEVOLE’ DI MARCELLO SORGI

Martedì 28 gennaio (ore 18) all’Associazione della Stampa Estera, sarà presentato il libro ‘Presunto colpevole. Gli ultimi giorni di Craxi’ (Einaudi) di Marcello Sorgi. Con l’autore interverranno Stefania Craxi, Virman Cusenza e Massimo D’Alema.

INCONTRO CON ANDREA MARCOLONGO

Giovedì 29 gennaio (ore 18) nella sede della Treccani, sarà presentato il libro ‘Alla fonte delle parole’ (Mondadori) di Andrea Marcolongo. Dialogheranno con lei Massimo Bray e lo scrittore Paolo Di Paolo.

INCONTRO CON ARIANNA FARINELLI

Mercoledì 29 gennaio (ore 18) a la Feltrinelli Galleria Sordi, sarà presentato il libro ‘Gotico americano’ (Bompiani) di Arianna Farinelli. 

INCONTRO CON ENZO CICONTE

Giovedì 30 gennaio (ore 18) nella Libreria Le Torri, via Amico Aspertini 410, sarà presentato il libro ‘Chi ha ucciso Emanuele Notarbartolo’? di Enzo Ciconte. Con l’autore dialoga Francesco Forgione.

LA POESIA DI POZZI, DICKINSON E CVETAEVA

Giovedì 30 gennaio (ore 20) alla libreria Simon Tanner, in via Lidia 58, si terrà un incontro sulla poesia di Antonia Pozzi, Emily Dickinson e Marina Cvetaeva. Intervengono Giuseppe Ierolli, Fabrizia Di Stefano, Giuseppe Garrera e Stefano Bottero.

TORNANO I RACCONTI DI LEONARDO SINISGALLI

Venerdì 31 gennaio (ore 16) alla Biblioteca nazionale di Roma, sarà presentato il volume di ‘Racconti’ di Leonardo Sinisgalli, ripubblicati da Mondadori dopo 40 anni. Coordina Andrea Di Consoli.

INCONTRO CON MAURIZIO DE GIOVANNI

Venerdì 31 gennaio (ore 18.30) al Brancaleone, sarà presentato il libro ‘Nozze per i Bastardi di Pizzofalcone’ (Einaudi) di Maurizio De Giovanni. Con l’autore dialoga Paolo Foschi.

LETTURE DALLE POESIE DI PABLO NERUDA

Venerdì 31 gennaio (ore 20.30) al Caffè Letterario di via Ostiense, serata di letture dalle poesie di Pablo Neruda, a cura de La Setta dei Poeti Estinti. Letture di Mara Sabia ed Emilio Fabio Torsello.

Top 20

01

02

03

04

05

06

07

08

09

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

Condividi su google
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest

Nota

La classifica è il risultato delle vendite nella settimana tra il 13 e il 19 gennaio 2020, nelle librerie Feltrinelli di Roma e provincia.

Il confronto è con la classifica di tutte le Feltrinelli d’Italia.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»