Covid, sarà l’infermiera Claudia Alivernini la prima a vaccinarsi nel Lazio

L'infermiera, 29 anni, nata a Roma, si sottoporrà al vaccino domenica 27 dicembre
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Secondo quanto apprende l’agenzia Dire, sarà l’infermiera Claudia Alivernini, 29 anni, nata a Roma, la prima donna a vaccinarsi domenica 27 dicembre all’Istituto Spallanzani di Roma. Alivernini si è laureata in Scienze infermieristiche alla Sapienza e lavora come infermiera allo Spallanzani in un reparto di malattie infettive. Ha dato anche la disponibilità per lavorare nelle unità mobili Uscar e questo l’ha portata, oltre all’esperienza in reparto, anche nei domicili delle persone anziane che avevano bisogno. Inoltre sta proseguendo il suo percorso formativo in un master in Infermieristica forense.

LEGGI ANCHE: Covid, il 27 dicembre allo Spallanzani i primi cinque vaccinati d’Italia

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»