Daniel Cosmic rinviato a giudizio per diffamazione: fece body shaming

L'ex concorrente di Amici derise una fan quindicenne durante una diretta Instagram seguita da migliaia di persone
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Non sono bastate le scuse pubbliche di Daniel Piccirillo, in arte Daniel Cosmic, che adesso dovrà difendersi in tribunale dalle accuse di diffamazione aggravata da futili motivi. Lo scorso aprile l’ex concorrente di Amici aveva deriso l’aspetto fisico di una sua fan quindicenne nel corso di una diretta Instagram seguita da migliaia di utenti.

“Come stiamo? Se non ci mangi molto bene”, “Il tuo ragazzo ideale? Deve essere commestibile, l’importante è che te lo mangi”, “Quali sono i tuoi hobby oltre mangiare?”, queste sono solo alcune delle espressioni pronunciate da Cosmic contro la ragazza salentina. I genitori di lei hanno deciso di procedere per vie legali. Rinviato a giudizio, il cantante dovrà presentarsi al Tribunale di Lecce il 18 novembre 2021.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»