NEWS:

Sima lancia la nuova edizione del Master in Medicina dell’adolescenza di II livello

Il corso, unico del genere in Italia, ha l’obiettivo di preparare il professionista della salute ad affrontare le principali problematiche socio-sanitarie dell’età

Pubblicato:23-10-2023 11:23
Ultimo aggiornamento:23-10-2023 11:23
Autore:

adolescenti
FacebookLinkedInXEmailWhatsApp

ROMA – L’Università degli Studi de L’Aquila, in collaborazione con la Società italiana di medicina dell’adolescenza (Sima), dopo il successo della prima edizione nell’anno accademico 2022/23, lancia l’edizione 2023/24 del Master in Medicina dell’adolescenza di II livello, coordinato come il precedente dal prof. Giovanni Farello, del Dipartimento di Medicina Clinica e Sanità Pubblica, Scienza della Vita e dell’Ambiente, Università de L’Aquila.
Il corso, unico del genere in Italia, ha l’obiettivo di preparare il professionista della salute ad affrontare le principali problematiche socio-sanitarie dell’età adolescenziale fornendo informazioni, competenze e strumenti specifici relativi all’approccio clinico che gli consentano di prevenire, diagnosticare e trattare fragilità e/o patologie attinenti alla sfera fisica e psicologica del giovane.

IL PROGRAMMA FORMATIVO

Il programma formativo è organizzato, dopo l’inquadramento sulla “Fisiopatologia della crescita”, per “corsi integrati” su temi cruciali: “corso integrato di auxologia” (antropometria e stadi maturazione puberale); “corso integrato di Medicina della transizione” (gestione della transizione a reparti/servizi dell’adulto; modalità di educazione dell’adolescente nel transitare allo specialista dell’adulto); “corso integrato di cure primarie in adolescenza” (Interazione medico – adolescente; assistenza primaria dedicata all’adolescente); “corso integrato di genetica dell’adolescenza” (genetica degli stati intersessuali; genetica dei disordini dell’accrescimento e della pubertà); “corso integrato su endocrinologia dell’adolescenza” (disturbi del timing dello sviluppo puberale; terapie ormonale sostitutive e relativa compliance; iperandrogenismi, policistosi ovarica, tireopatie); “corso integrato in Medicina della nutrizione” (alterazioni metaboliche nell’obesità adolescenziale; alterazioni metaboliche nelle magrezza patologiche dell’adolescente; disturbi del comportamento alimentare); “corso integrato sullo sviluppo psichico dell’adolescente” (sviluppo psico – sociale normale e patologico dell’adolescente; sviluppo psico – sociale e indicatori precoci di comportamenti a rischio – identità di genere e minoranze sessuali).
E ancora “corso integrato sul disagio sociale adolescenziale” (riconoscimento di situazioni di abuso familiare/sessuale; riconoscimento e trattamento di condizioni di bullismo/cyberbullismo; prevenzione della dipendenza da internet; problematiche sociali e devianze del rapporto genitori-figlio adolescente); “corso integrato di Medicina dello sport” (valutazione cardio-respiratoria dell’adolescente nella pratica sportiva; importanza dell’attività fisica e sportiva; consapevolezza del fenomeno doping e relative conseguenze); “corso integrato sulle dipendenze in adolescenza” (caratterizzazione delle sostanze stupefacenti; prevenzione delle dipendenze); “corso integrato in ginecologia-andrologia dell’adolescenza” (principi e metodi della contraccezione; malattie sessualmente trasmesse; preservazione della fertilità maschile e femminile); “corso sulla patologia cronica dell’adolescente” (l’adolescente con patologia oncologica; l’adolescente con patologia sindromica o rara; l’adolescente con cardiopatia congenita operata; l’adolescente con patologia ematologica).

DURATA E SVOLGIMENTO

Il Master di secondo livello, della durata di 1 anno, è rivolto a: medici, psicologi, professioni sanitarie. Ai fini dell’accesso è richiesta la laurea in Medicina e Chirurgia, Scienze Infermieristiche ed Ostetriche, Scienze delle professioni sanitarie della riabilitazione, Psicologia. L’inizio di lezioni e attività è previsto per novembre 2023.
Il monte ore totale (comprensivo di didattica frontale, esercitazioni pratiche, tirocini, seminari, attività di studio e preparazione individuale) è di 1.500 ore. Sede di svolgimento delle attività didattiche è l’Università degli Studi L’Aquila. La didattica sarà erogata in modalità on-line. Per info e scadenze, consultare il sito: www.univaq.it o scrivere a giovanni.farello@univaq.it o a psicologiaclinica@strutture.univaq.it.


Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it


California Consumer Privacy Act (CCPA) Opt-Out IconLe tue preferenze relative alla privacy