NEWS:

Sondaggio Dire-Tecnè: Fratelli d’Italia primo partito ma cresce la fiducia in Draghi e Mattarella

Questi i principali risultati di Monitor Italia, il sondaggio settimanale realizzato dall'Istituto Tecnè in collaborazione con l'Agenzia Dire

Pubblicato:23-10-2021 13:00
Ultimo aggiornamento:26-10-2021 10:19
Autore:

FacebookLinkedIn

ROMA – Fratelli d’Italia primo partito, mentre la Lega scivola dietro al Partito Democratico. Ma gli italiani hanno fiducia nelle istituzioni: salgono i consensi per il premier Draghi e il suo governo, mentre il gradimento del Presidente della Repubblica non è mai stato così alto. Questi i principali risultati di Monitor Italia, il sondaggio settimanale realizzato dall’Istituto Tecnè in collaborazione con l’Agenzia Dire.

DIRE-TECNÈ: FDI PRIMO PARTITO DAVANTI AL PD

sondaggio dire tecnè

Fratelli d’Italia è diventato il primo partito con il 20,7% dei consensi, superando il Pd al 20. E’ quanto emerge dal sondaggio Dire-Tecnè realizzato il 22 ottobre. Scivola al terzo posto la Lega con il 18,9%. Segue il M5s con il 15,6, Fi al 7,5% e Azione al 3,9%. Quindi, nel borsino di Tecnè, Iv risulta al 2,4%, Articolo 1-Mdp all’1,9%, Verdi 1,7%, Più Europa 1,5%. Dichiarano il voto il 55,1% degli intervistati, astenuti o incerti il 44,9%.

DIRE-TECNÈ: FIDUCIA IN MARIO DRAGHI AL 65,8%

sondaggio dire tecnè

La fiducia degli italiani nel presidente del Consiglio Mario Draghi si attesta al 65,8%. Il top è stato raggiunto il 3 settembre con il 67,1%, ma poi il premier non è mai sceso sotto il 65% dei consensi. E’ quanto emerge dal sondaggio Dire-Tecnè realizzato il 22 ottobre.

DIRE-TECNÈ: FIDUCIA NEL GOVERNO IN RIALZO AL 55,1%

sondaggio dire tecnè

La fiducia del governo è in aumento e raggiunge il 55,1%. E’ quanto emerge dal sondaggio Dire-Tecnè realizzato il 22 ottobre. E’ dal 17 settembre che l’esecutivo mantiene un consenso sopra il 55%.

DIRE-TECNÈ: FIDUCIA IN MATTARELLA AL TOP A 75,8%

sondaggio dire tecnè

Mai così alto il livello di fiducia degli italiani nei confronti di Sergio Mattarella. Il presidente della Repubblica è in costante ascesa in quanto a consensi e questa settimana tocca il 75,8%, livello mai raggiunto nel 2021. Il 13 febbraio, ad esempio, la fiducia era al 70,4%. E’ quanto emerge dal sondaggio Dire-Tecnè realizzato il 22 ottobre.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it


FacebookLinkedIn