Autostrade, Salvini: “No nazionalizzazione, meglio sistema misto”

"Ridurre i pedaggi"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA -“Io non sono per la nazionalizzazione” di Autostrade, “sono per un sano rapporto tra pubblico e privato e una sana competizione, però il pubblico deve controllare”. Cosi’ il ministro dell’Interno, Matteo Salvini, a 102.5. “Ci può essere un sistema misto pubblico e privato nel gestire le autostrade, l’unica cosa certa è che devono ridurre i pedaggi”.

SALVINI: “AUTOSTRADE INVECE DI METTERE SOLDI ACCUSANO IL GOVERNO”

Autostrade “invece di tacere, chiedere scusa e mettere i soldi sul tavolo stanno valutando la gravità delle esternazioni del governo” come se il titolo in Borsa vada male “non perché è crollato un ponte ma per le parole di Salvini e Di Maio”.

Ti potrebbe interessare:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»