Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Soccorsa un’escursionista rimasta ferita sull’Etna

guardia di finanza catania
La donna si era infortunata alla gamba destra, con una sospetta frattura alla tibia, a causa di una caduta in un pendio nel territorio di Zafferana Etnea
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

PALERMO – Gli uomini del Soccorso alpino della guardia di finanza di Nicolosi e il personale del Cnsas hanno soccorso una escursionista che era rimasta ferita sull’Etna. La donna si era infortunata alla gamba destra, con una sospetta frattura alla tibia, a causa di una caduta in un pendio nel territorio di Zafferana Etnea, sul versante sud-est dell’Etna, in località Acqua Rocca degli Zappini. I militari hanno stabilizzato la donna su una barella che, proprio a causa della particolare ripidità dell’area, è stata utilizzata con l’ausilio di corde e, infine, con un trasporto a spalla fino al parcheggio di Piano del Vescovo, dove è stata affidata al personale del 118.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»