hamburger menu

Donna di 78 anni accoltella il compagno di 81 che voleva lasciarla

Secondo gli inquirenti che hanno fermato l'anziana, il fatto sarebbe l'epilogo di una storia di possessività e gelosia

Pubblicato:23-07-2021 13:13
Ultimo aggiornamento:23-07-2021 13:13
Canale: Roma
Autore:
mano_anziani
FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

ROMA – Una donna di 78 anni si trova negli uffici del X Distretto Ostia della Polizia di Roma perché accusata di aver accoltellato il fidanzato 81enne. L’episodio si è verificato questa mattina alle 8.30 circa, in strada, in via Alessandro Piola Castelli, a Ostia.

Il fatto, in base a quanto ricostruito dalla Polizia, sarebbe l’epilogo di una storia di possessione e gelosia innescata dal fatto che l’uomo voleva separarsi dalla compagna. Nelle ultime settimane infatti, a quanto si apprende, la donna intuendo la fine della relazione amorosa con il compagno, lo aveva più volte raggiunto sotto casa per citofonargli ed avere un incontro e poi telefonate e altri atteggiamenti insistenti volti a convincere l’uomo a cambiare idea.

Questa mattina l’epilogo, quando l’81enne ha acconsentito ad un appuntamento chiarificatore. Al faccia a faccia la donna si è presentata armata di coltello che ha impugnato e usato contro il corpo del suo ex. L’uomo ha riportato una ferita di 2 centimetri ad un braccio, ed è stato curato in codice giallo all’ospedale Grassi di Ostia.

La donna, dopo il ferimento ha tentato di darsi alla fuga, ma è stata raggiunta dai poliziotti di Ostia. Si attendono ora i referti ospedalieri per definire la sua posizione. Indagini in corso.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2021-07-23T13:13:16+01:00