Vacanze senza veli? Per gli italiani non è più un tabù. Ecco le mete top

Che sia per avere un’abbronzatura completa o per ricongiungersi con la natura, il nudismo si sta diffondendo sempre più. Ecco le mete più amate dagli italia, dalla Spagna alla Croazia
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

BOLOGNA – Tintarella senza veli? Il nudismo per i viaggiatori italiani non è più un tabù: cinque su dieci ammettono di aver considerato almeno una volta l’esperienza nudista, un’idea molto più diffusa tra gli uomini (60%) che tra le donne, che invece continuano a preferire il topless (73%) alla totale assenza di costume da bagno (37%). Soprattutto, senza nascondersi: soltanto uno su quattro eviterebbe di parlarne, tenendo la scelta completamente segreta a familiari (57%) e colleghi (54%).

Voglia di natura o di abbronzatura perfetta?

A rivelarlo è un sondaggio dell’agenzia di viaggi online Volagratis: che sia per ottenere un’abbronzatura completa e perfetta a fine estate (55%), per riconnettersi con la natura dopo un anno di lavoro (40%) o fare un’esperienza che permetta di uscire dalla propria zona di comfort (17%), il nudismo si sta diffondendo sempre di più e molte destinazioni – che fino a pochi anni fa non erano aperte a questo tipo di attività – oggi invece si attrezzano per fornire la miglior esperienza possibile.

Le mete top per gli amanti del nudismo 

Ma dove volano gli italiani per prendere il sole senza inibizioni? La Spagna risulta in testa alla classifica come meta prediletta per quasi la metà dei viaggiatori (46%), mentre la Francia, che solo tre anni fa- secondo un precedente sondaggio- raccoglieva un quarto delle preferenze, nel 2019 scende al 17.40%, ulteriore conferma del fatto che altre e nuove destinazioni si stanno affacciando sulla scena europea. Tra queste c’è la Croazia, che conquista un italiano su tre e cresce di 10 punti percentuali rispetto a tre anni fa. L’Italia, anche se in leggero calo rispetto al 2016 (26%), riconferma invece la terza posizione con il 23% delle preferenze.

Le migliori spiagge nudiste

Per aiutare gli italiani che stanno pianificando una vacanza senza costume, Volagratis ha pubblicato una selezione delle spiagge per nudisti più belle del mondo. Sul podio ci sono tre spiagge delle isole spagnole:  da una parte le mete mediterranee con la Playa Es Pregons Grans di Maiorca e la spiaggia naturista Es Cavallet di Ibiza, nell’arcipelago delle Baleari; dall’altra la Playa Las Gaviotas di Tenerife, che si trova invece invece alle Canarie ed è bagnata dall’Oceano Atlantico. Per chi viaggia verso la Croazia meta ideale è il parco naturista Koversada, in Istria, ricco di baie che invitano realmente a riconnettersi con la natura, tra mare cristallino e fitta vegetazione. Per chi, invece, cerca una spiaggia un po’ insolita, la Red Beach di Santorini è perfetta: sabbia rossa e rocce vulcaniche con un fascino fuori dal comune.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

23 Luglio 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»