Rassegna stampa di Sabato 23 Luglio 2016

A cura di Monica Macchioni Repubblica,prima. Germania. Il giorno del terrore Repubblica,p9. Tra i giornalisti turchi in prima linea. "Siamo rimasti soli,
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

A cura di Monica Macchioni

Repubblica,prima. Germania. Il giorno del terrore

Repubblica,p9. Tra i giornalisti turchi in prima linea. “Siamo rimasti soli, Erdogan ci colpira’”.

Repubblica,p12. La rivoluzione dei grillini al via il cambio di statuto malumori tra gli eletti. Parlamentari all’oscuro delle modifiche, lunedi il voto. Simbolo al direttorio.

Repubblica,p13. Intervista a BISTONCINI, il promotore dell’incontro criticato dagli attivisti: “Davanti a noi lobbisti. Di Maio era a suo agio non era un marziano. Sa fare i conti con la realta’. I dati dicono che nel 25 per cento dei casi in questa legislatura hanno votato insieme alla maggioranza”

Repubblica,p14. TOMMASO CIRIACO. Silvio frena la rivolta. Parisi sara’ l’ad del nuovo partito. Ma nel vertice a Arcore Toti e Romani avvertono. “Non puo’ arrivare e fare il capo, almeno si iscriva”. L’ex candidato sindaco di Milano: non voglio rubare il posto a nessuno. Ma famiglia e aziende lo indicano per la premiership

Repubblica,p14. Intervista al senatore MATTEOLI: Simile a Monti. Tabula rasa qui non la fa. A Silvio ho detto chiaro che Parisi mi pare confuso.

Repubblica,p14. STEFANO FOLLI. L’obiettivo di Parisi: i moderati che Renzi non ha sedotto. Il tecnico predestinato in un centrodestra da rifondare lontano dalla Lega. E’ reduce da una sconfitta ma non e’ compromesso col passato. Le resistenze di Forza Italia possono ancora essere ricomposte

Repubblica,p15. Lotti sferza il Pd: lontani dalla gente. Il “vice” di Renzi mette sotto accusa la gestione Guerini-Serracchiani: “basta dividerci o qui ci portano via tutti…”. L’autocritica di Tonini, membro della segreteria: “serve una guida vera”. Speranza: “noi lo diciamo da mesi”

Repubblica,p15. Intervista a ENRICO ROSSI: no all’uomo solo al comando, Matteo ora deve cambiare serve una guida di 15 persone

Repubblica,p16. Intervista a RICCARDO FUSI. Hotel a Toschi pagati a mia insaputa, ma io aiuto chi mi chiede una mano. Il capo della Finanza e’stato ospite ma forse ha telefonato lui o ha fatto chiamare da un suo collega. Le carte sono carte e quindi in quell’albergo c’e’ stato. Ma non so altro. Guardero’ e provero’ a ricostruire.

Repubblica,p24. Opa RCS, Consob da’ il suo via libera. Adesso Cairo e’ il primo socio

Corsera,prima. FRANCESCO VERDERAMI. Parisi, i moderati e la mossa di Berlusconi

Corsera,p11. Intervista a GRAZIANO DELRIO. Inaccettabili i ricatti. Chi oggi non lavora commette un reato. Non vogliamo limitare nessun tipo di diritto, ma una minoranza non puo’ bloccare il Paese

Corsera,p14. Berlusconi rassicura il partito: si a Parisi, in un gioco di squadra. GELMINI: Stefano dovra’ avere un ruolo importante. Merita un posto in prima fila

Corsera,p15. MASSIMO FRANCO. Tra le diffidenze verso un rinvio a fine novembre del referendum. Una frase del sottosegretario Lotti lascia capire che per motivi tecnici ci potrebbe essere un piccolo rinvio ma le opposizioni protestano

Corsera,p15. MARIA TERESA MELI. La strategia del sommergibile. Cosi Renzi difende la riforma. Le scelta di restare in silenzio anche sulla questione Italicum.

Corsera,p15. Intervista al Pd ANGELO RUGHETTI: dopo Matteo c’e’ solo Matteo. La minoranza? Sono patetici. Zanetti con Verdini e’ un problema? Ha fatto un errore che rischia di essere piu’ grande di quello che sembra. Corregga la rotta

Corsera,p16. Raggi in Procura per la consulenze all’Asl

Corsera,p21. I 181 errori nel codice appalti: “una pessima figura ma avevamo molta fretta”. Il consigliere Anac Corradino: “bisognava rispettare la scadenza della Ue”

Corsera,p23. Cani destinati ai ristoranti, “Boicottare i Giochi in Sud Corea”. L’interrogazione di Brambilla per fermare l’uccisione di animali da compagnia a scopo alimentare

Corsera,p46. Addio a Franca Faldini, la discreta compagna di Toto’. Aveva 85anni

Stampa,prima. Spari sulla folla, terrore in Germania

Stampa,p6. UGO MAGRI. Toti contro Parisi. Ma Berlusconi insiste: “ci serve un manager”. Vertice di Arcore, aperture dal resto di Forza Italia

Stampa,p6. MATTIA FELTRI. Quell’iracondo e infaticabile Brunetta che ancora una volta rimane al palo. Una montagna di lavoro, ma l’ex Cavaliere non lo incorona successore

Stampa,p7. Intervista all’ambasciatore israeliano GILON: i grillini deformano la realta’ di quel che avviene a Gaza per pregiudizio e ignoranza. Rigurgiti antisemiti. D’Alema ossessionato da noi, Renzi e’ un grande amico.

Libero,prima. Maledetti terroristi: basta. Strage al centro commerciale in Germania

Libero,prima. VITTORIO FELTRI. La verita’ sul mito. Perche’ Montanelli prima fu odiato, poi amato a sinistra

Libero,p6. FRANCO BECHIS. L’intellettuale dell’Isis e’ francese. Il filosofo Onfray e’ noto per giustificare la violenza jihadista. Portiamo la guerra da loro,normale che non siano gentili con noi. E ora i terroristi lo utilizzano nei loro video di rivendicazione delle stragi

Libero,p7. CARLO PANELLA. Il governo di Ankara ritira 11 mila passaporti

Libero,p10. Silvio vuole Parisi amministratore di Fi, colonnelli in rivolta. Matteoli, Toti e Romani: niente lezioni

Libero,p11. E nella Lega spuntano gli anti-Salvini. Matteo ha chiesto ai parlamentari un parere sul manager. Ma si apre una crepa con Maroni.

Giornale,prima. ALESSANDRO SALLUSTI. Fuoco sulla Merkel. Terroristi sparano tra la folla: 9 morti, poi la fuga. Giallo sulla matrice

Giornale,prima. Berlusconi: Forza Italia piu’ forte con Parisi

Giornale,p8. PAOLO GUZZANTI. Carisma e decisionismo: Trump lancia la nuova destra

Giornale,p16. CHIACCHIERE DA CAMERE di ROMANA LIUZZO.
1). Senatrici campagnole ma senza zoccoli
2). La movida dei politici all’ora delle zanzare
3). Falanga bocciato in geografia. Calderoli lo manda a ripetizione
4). La prigione per furto e’ giudicata ingiusta
5). Non liscia ne’ gassata. Lezzi sceglie il castano mosso

Giornale,p20. Cairo supera il 50,1% di RCS. Della Valle contro Consob

IL FATTO,prima. CARLO TECCE. Aiuto, escono i superstipendi panico e crisi di nervi alla Rai

IL FATTO,p5. Lo zampino dello zar Putin per tenere in sella Erdogan. La notizia dell’intervento russo per salvare il Sultano rimbalza dall’Iran e non viene smentita dalle “democrature” di Mosca e di Ankara

IL FATTO,p6. MARCO LILLO. Cosi il Generalone di Renzi “scroccava” alla Cricca. Le stanze di Toschi pagate dal “verdiniano” Fusi

IL FATTO,p8. Parisi, faide e malumori. Ma Forza Italia manda giu’. Vertice di Arcore. I maggiorenti del partito a casa di B.per discutere del nuovo leader. Vince la linea Mediaset

IL FATTO,p8. FABRIZIO d’ESPOSITO. Il nuovo Silvio: tra Toti, la morte e Apicella. L’ex Cavaliere raccontato dai colonnelli: dimagrito, serio, sembra normale

MATTINO,p5. Intervista ad ALESSE, ex Garante: la legge deve essere modificata servono piu’ tutele per i cittadini. Precettazione, basta letture diverse e conflittuali

MATTINO,p7. Berlusconi punta su Parisi, gelo dei colonnelli Fi. Compiti organizzativi all’ex candidato a sindaco di Milano.

MATTINO,p9. Intervista a ROMANO: Obama ha fallito, ora vince la paura. Usa distanti dal Medioriente, la Ue dovra’ farcela da sola

Messaggero,prima. Aeroporti, Alfano blocca gli scioperi. Oggi voli regolari

Messaggero,p4. L’allerta della polizia italiana: anche gli agenti nel mirino. Lettera di Gabrielli per invitare alla cautela: “le forze dell’ordine un bersaglio simbolico”

Messaggero,p7. Trump: io sono legge e ordine. E la Clinton sceglie il suo vice

Messaggero,p9. Berlusconi insiste con Parisi, il gelo dei colonnelli forzisti.

Messaggero,p9. Ma il Cav avverte l’uomo nuovo: niente ingenuita’.

Messaggero,p13. Dirigenti pubblici in prova per 3anni.

IL TEMPO,prima. GIAN  MARCO CHIOCCI. Parisi si o no?  E’ il solito centrodestra

IL TEMPO,prima. Il terrore non fa sconti. Strage al centro commerciale a Monaco. 9 morti, decine di feriti. Germania paralizzata. Autostrade bloccate, cittadini chiusi in casa. E’ caccia a 3 killer. Forse sono dell’Isis oppure fanatici neonazisti

IL TEMPO,prima. CASO ABU OMAR. Intervista di FRANCESCA MUSACCHIO al colonnello dei Carabinieri LUCIANO SENO, unico condannato per il sequestro: “ora la revisione del processo. Sequestro progettato prima che arrivasse Pollari”. Estranei ai fatti. Non ho potuto difendermi a causa del segreto di Stato.

IL TEMPO,p2. Tre assassini per una strage: “hanno sparato ai bambini”.

IL TEMPO,p4. FRANCESCA MUSACCHIO. Da Capodanno in poi un attacco dopo l’altro. A maggio un tedesco semina il panico alla stazione di Grafing. Lunedi un afghano sale col coltello su un treno in Baviera

IL TEMPO,p4. Il megastore intitolato al villaggio della strage del Settembre nero.

IL TEMPO,p5. I centri commerciali affollati. Primi obiettivi dei terroristi. Da Baghdad alla Francia e dal Belgio fino alla Turchia. Gli attacchi piu’ sanguinosi portano la firma dell’Islam.

IL TEMPO.p7. 77 foreign fighters partiti dalla Svizzera. Cresce il numero di chi si arruola per la “guerra santa”. Hanno lasciato l’Italia. Secondo gli ultimi dati sarebbero almeno un centinaio

IL TEMPO,p8. Berlusconi sdogana Parisi, la resa dei big. Vertice ad Arcore, Silvio ipotizza per il manager una due diligence per rilanciare il partito. I colonnelli costretti a digerire il nome dell’avversario. Nel comunicato finale. Obiezioni ma nessuna rottura

IL TEMPO,p8. Intervista a GIANFRANCO ROTONDI. Troppo moderato per piacere. La guida resta sempre Silvio. La questione del nome e’ ininfluente. Berlusconi ha preso voti con qualsiasi sigla.

IL TEMPO,p8. Intervista a RENATA POLVERINi. E’ una persona capace ma contano i programmi. Conosco bene Stefano sin dai tempi di Confindustria: e’ una persona molto capace

IL TEMPO,p9. Bravo. Ma il Cav resta un’altra cosa. I guru dell’informazione benedicono il delfino. I paragoni pero’ sono impossibili. E impietosi. PIEPOLI: “a Sala ha fatto vedere i sorci verdi”. LUIGI CRESPI: “una notorieta’ non alta nel Paese”. ANTONIO NOTO: “un segnale forte di cambiamento”. ROBERTO WEBER: “puo’ fare molto bene. Ma lo bloccheranno”

IL TEMPO,p9. Meloni e Salvini contrattacco: “il modello Milano e’ perdente”. Oggi ad Arezzo la kermesse di Fratelli d’Italia per il No al referendum

IL TEMPO,p10. Svolta Raggi: bimbi a scuola a piedi. Pubblicate le linee programmatiche del sindaco dal 2016 al 2021. Uno sportello a Municipio per l’amianto e entrata anteriore sugli autobus

IL TEMPO,p11. L’ultimo tesoretto dei partiti, ecco la lista. Confermato lo scoop del Tempo, via libera ad altri 11 milioni di finanziamento. Il Pd fa la parte del leone. E continua a incassare anche lo “scomparso” Pdl

IL TEMPO,p11. L’Economist stronca le ambizioni grilline. Ma a Silvio porto’ fortuna. Il settimanale inglese definisce “inadatti” gli esponenti a 5Stelle come fece nel 2001 con il Cavaliere. Che poche settimane dopo trionfo’ alle Politiche. Bocciati. L’Italia sta per dare un grande potere a chi non sa usarlo

IL TEMPO,p15. Il Papa alle suore: limitate Facebook. Le regole di Bergoglio per le monache di clausura: non “perdetevi” sui social. No a reclutamento delle novizie straniere per la sopravvivenza dei monasteri

IL TEMPO,p17. Il colosso Amazon sceglie il Lazio: 1200 posti. Il gigante dell’e-commerce aprira’ un centro di distribuzione nel 2017 a Passo Corese. Il governatore Zingaretti. Dalla Regione un aiuto per concretizzare il progetto

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»