NEWS:

Sinner implacabile: il numero 1 al mondo campione ad Halle

Il tennista ha battuto il polacco Hubert Hurkacz, suo compagno di doppio, conquistando così il torneo Atp di Halle

Pubblicato:23-06-2024 16:50
Ultimo aggiornamento:23-06-2024 16:51
Autore:

sinner vittoria
FacebookLinkedInXEmailWhatsApp

di Adriano Gasperetti e Lucrezia Leombruni

ROMA –  Implacabile Jannik Sinner. Il numero 1 al mondo ha battuto il polacco Hubert Hurkacz, suo compagno di doppio, conquistando così il torneo Atp di Halle. Il tennista azzurro si è imposto in due set (7-6(8), 7-6(2), vincendo il suo primo torneo giocato da primatista del ranking: per lui è anche il quarto titolo della stagione dopo Australian Open, Rotterdam e Miami.

SINNER VINCE AD HALLE, LA FIDANZATA PERDE A BERLINO

Una vittoria speciale per Sinner. In tribuna ad assistere al match c’era anche il papà Hanspeter. “Grazie a tutti voi e grazie a mio padre che è qui oggi. Purtroppo la mia ragazza Anna ha perso contro Pegula nonostante cinque set point a Berlino al termine di una gara pazzesca e mi dispiace tanto per lei. Anche Anna, però, ha avuto una grande settimana, peccato solo per il finale”, ha detto il numero uno al mondo.


SINNER VINCE AD HALLE: “PARTITA DURA, MA ORA PENSO A WIMBLEDON”

“Partita dura – ha dichiarato il tennista – sapevo che avrei dovuto servire bene e l’ho fatto. Ho cercato di giocare bene nei momenti cruciali e per fortuna è andata bene. È una bellissima sensazione vincere qui. Ho servito bene nei momenti importanti, anche un paio di seconde buone. Non vedo l’ora di giocare a Wimbledon dove lo scorso anno arrivai in semifinale. Ora ci arrivo più sicuro dei miei mezzi. Avrò una settimana per prepararmi e spero di fare ancora meglio”.

SINNER VINCE AD HALLE. LE PAROLE DI HURKACZ: “SEI DI ISPIRAZIONE”

“Bravo Jannik, te e il tuo team state facendo un lavoro immenso che mi dà grande ispirazione. Siete saliti al numero uno al mondo e vi faccio le congratulazioni sincere. È stato un piacere essere qui e vedere tanto pubblico presente sugli spalti. Grazie per questa bellissima settimana”, ha detto Hurcacz.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it


California Consumer Privacy Act (CCPA) Opt-Out IconLe tue preferenze relative alla privacy