hamburger menu

Al vomero con Salute donna operativo il centro antiviolenza del Comune di Napoli

Il cav si trova al terzo piano del palazzo del Comune in via Morghen 84 ed è aperto dal lunedì al venerdì dalle 9:30 alle 13:30 mentre il martedì dalle 14 alle 18

centro antiviolenza napoli

NAPOLI – “Anche al Vomero le donne hanno la possibilità di avere una stanza tutta per loro. Dove trovare accoglienza psicologica, sostegno psicologico e legale, orientamento al lavoro. L’accesso è per tutte le donne ed è gratuito”. Lo spiegano alla Dire le operatrici dell’associazione Salute donna che gestiscono il centro antiviolenza del Comune di Napoli della quinta Municipalità.
Il cav si trova al terzo piano del palazzo del Comune in via Morghen 84 ed è aperto dal lunedì al venerdì dalle 9:30 alle 13:30 mentre il martedì dalle 14 alle 18. Ad aprire la porta alle donne vittime di violenza ci sono operatrici d’accoglienza (Angelica Pipitò, Flavia Serio), psicologhe (Giusi Balsamo, Giulia Cacciapuoti, Carla Cuccurese, Giusy Forte) e avvocate (Giovanna Cacciapuoti, Francesca Chiariello, Anna Maria Raimondi) coordinate da Rosa Di Matteo.

Nel territorio del Comune di Napoli sono cinque in tutto i centri antiviolenza affidati, in seguito al bando dell’ente, all’ati composta da Arcidonna Napoli APS, Dedalus Coop Soc, Maddalena APS, Dream Team APS, ­Salute Donna APS e Le Kassandre APS.

Per tutte le informazioni consultare: https://www.centroantiviolenzanapoli.it/

FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2022-06-23T16:04:20+02:00

Ti potrebbe interessare: