La senatrice Riccardi lascia il gruppo M5s, la Lega: “Benvenuta”

"Era diventato impossibile portare avanti idee e progetti per i quali avevo deciso di far parte del Movimento 5 stelle"
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA – Matteo Salvini, il capogruppo Massimiliano Romeo e tutti i senatori della Lega danno il benvenuto alla senatrice Alessandra Riccardi da oggi iscritta ufficialmente al gruppo della Lega. Riccardi fa parte della Giunta per le autorizzazioni a procedere ed è componente della commissione Finanze di Palazzo Madama. Lascia il Movimento 5 stelle. “Siamo molto contenti di accoglierla a casa nostra- dicono Salvini e Romeo- siamo certi che faremo un percorso insieme per dare soluzioni e risposte agli italiani in questo momento particolarmente faticoso”.

LEGGI ANCHE: Ermellino lascia il Movimento 5 stelle: “Ormai è involucro vuoto”

“Sono arrivata a questa scelta dopo averci riflettuto a lungo, non è stato semplice- dice Riccardi- ma era diventato impossibile portare avanti idee e progetti per i quali avevo deciso di far parte del Movimento 5stelle. Il mio disagio in particolare è cresciuto negli ultimi mesi ed è legato al fatto che non si si sia realizzato, neppure in minima parte, quel confronto parlamentare anche con l’opposizione per riforme importanti e ancora più necessarie in un periodo difficile come questo”.

LEGGI ANCHE: Ue, Paragone sarà il Farage italiano: pronto il partito ‘Italexit’

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

23 Giugno 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»