Cannabis, il flash mob di Fratelli d’Italia contro l’erba in libreria

Contro l’iniziativa della casa editrice Plantasia di regalare un grammo di cannabis light a chi compra i volumi della collana ‘Read&Weed – Grandi Autori in erba’.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print









Precedente
Successivo

ROMA – “Droga spacciata per cultura”; “L’erba sbarca in libreria”; “Non mandate in fumo la cultura”; “No alla cultura della droga libera”; “Liberiamo la cultura dalla droga”: Sono gli slogan scelti da Fratelli d’Italia nel flash mob davanti alla libreria Feltrinelli-Galleria Alberto Sordi in piazza Colonna in protesta contro l’iniziativa della casa editrice Plantasia di regalare un grammo di cannabis light a chi compra, nelle librerie che hanno aderito, i volumi della collana ‘Read&Weed Grandi Autori in erba’. Al flash mob, organizzato da Maria Teresa Bellucci, capogruppo in commissione Affari sociali alla Camera e responsabile del dipartimento dipendenze di FDI, hanno partecipato il capogruppo del partito a Montecitorio, Francesco Lollobrigida, e Federico Mollicone, capogruppo in commissione Cultura.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»