Salvini: “Dl Sicurezza bis pronto, migranti solo minima parte”

"Dl dopo le europee? Non mi do fuoco"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Il decreto sicurezza ‘bis’ “è pronto, è frutto del lavoro di giorni e giorni e ci tengo a precisare che l’immigrazione è una minima parte. Ci sono due articoli importanti. L’articolo più importante è la lotta alla criminalità, alla Camorra”. Lo dice il ministro dell’Interno e leader della Lega, Matteo Salvini, durante la registrazione di Porta a Porta su Rai uno.

SALVINI: MATTARELLA HA GIA’ IL DL

“Tutti hanno tutto. Mattarella ce l’ha già”. Lo dice il ministro dell’Interno e leader della Lega, Matteo Salvini, durante la registrazione di Porta a Porta su Rai, mostrando il testo del decreto.

SICUREZZA, SALVINI: DL DOPO LE EUROPEE? NON MI DO FUOCO

Nel decreto sicurezza bis “alcune criticità segnalate in queste ore sono state superate a prova di Costituzione e a prova di chiunque cerca il cavillo. Poi, se per motivi non tecnici ma di altra natura si preferisce che il dl Salvini venga approvato la settimana prossima non è che mi do fuoco. Va bene lo approviamo la prossima settimana”, prosegue Salvini.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

23 Maggio 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»