FOTO| Riunioni online? Lo Studio Ghibli ti dà come sfondo Totoro e gli altri capolavori di Miyazaki

In Giappone molte aziende stanno mettendo a disposizioni immagini di sfondo artistico da utilizzare per riunioni e videocollegamenti. Tra loro lo Studio Ghibli
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Poiché la pandemia di coronavirus ha spinto molte persone anche in Giappone al telelavoro, un numero crescente di aziende offre immagini di sfondo artistico da utilizzare per riunioni e videocollegamenti. Immagini di famose opere di animazione tra cui ‘La città incantata‘ e ‘Il mio vicino Totoro‘, ben note anche in Italia e dirette dal maestro Hayao Miyazaki, sono state rese disponibili dallo Studio Ghibli Inc. sul suo sito ufficiale nel tentativo di contribuire alla gestione di questo momento critico per le aziende.

LEGGI ANCHE: Smart working, l’87% degli italiani lo vorrebbe anche dopo l’emergenza































Previous
Next

Anche Koei Tecmo Games Co., nota per i videogiochi come ‘Nobunaga’s Ambition’ (‘Nobunaga no yabo’), ha pubblicato immagini di castelli e altre ambientazioni dal Giappone feudale che appaiono nel gioco, mettendole a disposizione come sfondi per collegamenti online. Tali immagini di sfondo vengono utilizzate dalle persone non solo quando organizzano videoconferenze, ma quando socializzano online utilizzando servizi come Zoom o Skype, poiché sempre più persone si astengono dall’uscire di casa in osservanza delle disposizioni delle autorità. Anche aziende e organizzazioni, tra cui squadre di calcio e di baseball e operatori ferroviari, hanno iniziato a fornire immagini di sfondo con loghi aziendali.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»