Pd, Boschi: “Noi andiamo avanti credendo in democrazia, non al guru”

Dopo il sopralluogo a Taormina per il G7, Boschi è stata a Militello, Scicli e Modica
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “La cosa bella di una campagna elettorale per le primarie è ritagliarsi tempo per andare anche dove in molti non vanno: nei comuni non capoluogo ad esempio. Ieri dopo il sopralluogo a Taormina per il G7 mi sono immersa nella bellezza della Sicilia e ho partecipato ad alcune iniziative del Pd da Militello a Scicli e Modica. Dà la carica vedere quanta gente chiede di andare #avanti insieme a Matteo Renzi e Maurizio Martina”. Lo scrive su Facebook Maria Elena Boschi, sottosegretaria alla presidenza del Consiglio.

Poi, aggiunge: “In tanti criticano il Pd. Ma almeno noi il leader lo scegliamo con centinaia di migliaia di persone che vanno ai gazebo e fanno buona politica. E per me, che ho iniziato da volontaria alla Leopolda, rivedere tanti volti con cui dal 2012 condividiamo il sogno di cambiare l’Italia è bellissimo perché dimostra che siamo una comunità piena di passione e di vita. Molto abbiamo fatto, qualcosa non è riuscito come avremmo voluto, ma molto potremo fare insieme, specie noi che crediamo alla democrazia interna mentre gli altri fanno decidere tutto al capo o al guru. Andiamo avanti, avanti insieme“.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»