NEWS:

I DinsiemE debuttano al cinema con ‘Il viaggio leggendario’: “Il sogno di sempre”

Il film della coppia di youtuber arriva oggi nelle sale italiane con la regia di Alessio Liguori: “Molti ragazzi ci hanno detto che verranno al cinema per la prima volta per guardare il nostro film”

Pubblicato:23-03-2023 19:31
Ultimo aggiornamento:23-03-2023 19:31

FacebookLinkedIn

ROMA – I DinsiemE debuttano al cinema con ‘Il viaggio leggendario’, tratto dal loro omonimo libro (edito da Magazzini Salani. “Un sogno che si realizza, speriamo di poterlo portare avanti” Una produzione Lotus Production, una società Leone Film Group, in collaborazione con Medusa Film In collaborazione con DinsiemE Srl, il film arriva oggi nelle sale distribuito da Medusa Film. “Molti ragazzi ci hanno detto che verranno al cinema per la prima volta per guardare il nostro film”.

LA STORIA

È sera, Erick e Dominick ricevono un pacco misterioso da parte di uno strano postino. All’interno c’è un videogioco di cui non hanno mai sentito parlare: ‘Il Viaggio Leggendario’. Curiosi, i ragazzi infilano nella console il videogioco e vengono trasportati in un’altra dimensione, ovvero nel mondo di Leggendaria. All’improvviso Erick viene catturato dal malvagio Dottor Timoti alleato con suo fratello Dottor Giniu, scienziati pazzi e nemici giurati dei DinsiemE. Dominick non riesce a salvarlo, e i due ragazzi si ritrovano da soli.

Nei loro percorsi paralleli, Erick e Dominick imparano ben presto che a Leggendaria, per sopravvivere, dovranno applicare la logica a livelli dei videogiochi. Dominick, alla ricerca di Erick, si ritrova nel livello di Camelot, dove incontra la principessa Ginevra, Erick invece è nel livello del Regno di Atlantide, dove trova come suo alleato il filosofo Platone e addirittura si ritrova a duellare con il capitano dei pirati. Tante sono le sfide e tanti sono i nuovi personaggi che incontreranno lungo il percorso. In un’entusiasmante corsa contro il tempo fino ad arrivare all’ultimo livello. Riusciranno a fermare il Dottor Giniu, a salvare Leggendaria e a tornare a casa?

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it