NEWS:

Totti, la felpa con il codice fiscale diventa un caso sui social: scatta l’ironia

Anche Selvaggia Lucarelli interviene sulla questione: "La parabola dell'amore in due stampe sul petto"

Pubblicato:23-02-2022 11:26
Ultimo aggiornamento:23-02-2022 11:47

FacebookLinkedIn

ROMA – Francesco Totti in un videomessaggio su Instagram, ieri sera, ha smentito la crisi con Ilary Blasi, ma l’attenzione di molti, più che sulle sue parole si è soffermata sul look del ‘Pupone’: una felpa grigia su cui campeggiavano dei caratteri.

“Scusate ma #Totti sta veramente andando in giro con una felpa con scritto il suo codice fiscale?”, scrive un utente su Twitter. “Di dire che si è stancato (delle fake news ndr) si è ricordato dopo e ha aggiunto un pezzetto. Meno male che il codice fiscale se lo scrive sulla felpa“, scrive un secondo, poco convinto della smentita di Totti.

LEGGI ANCHE: Totti smentisce la crisi con Ilary: “Fake news. Fate attenzione ci sono i bambini di mezzo”

Totti e Ilary si stanno lasciando? Sui social i fan disperati: “L’amore non esiste”

Anche Selvaggia Lucarelli interviene sulla questione: “Di tutta questa vicenda resterà solo l’immagine di Totti che invoca il diritto alla privacy con indosso la felpa col suo codice fiscale stampato sopra”, commenta su Twitter. “La parabola dell’amore in due stampe sul petto“, aggiunge in un secondo cinguettio, postando un’immagine con a confronto la storica dedica del Capitano a Ilary all’Olimpico con la scritta ‘6 Unica’ e la felpa di ieri con il codice fiscale, come a dire ‘Ora penso a me’.

In realtà questa non è la prima volta che Totti sfoggia la maglia con il suo codice fiscale, lo stesso modello, in versione black con scritta rossa, l’aveva già indossata nello spot in cui sponsorizzava la serie tv sulla sua vita ‘Speravo di morì prima’ con protagonista Pietro Castellitto.

CHI PRODUCE LA FELPA CON IL CODICE FISCALE DI TOTTI

La felpa indossata dal Pupone è opera del brand romano “In case you didn’t know who I am” (‘In caso non sapessi chi sono’), frase stampata sul cappuccio delle maglie prodotte. Esiste anche un’altra versione con la scritta sul petto ‘Ask your girlfriend’ (‘Chiedi alla tua ragazza’), decisamente poco indicata per Totti in questo caso.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it


FacebookLinkedIn