Dal Piano lupo al Trenoverde, fino alla seconda vita degli pneumatici: il Tg Ambiente

[video mp4="https://media.dire.it/2017/02/20170223_TG_Ambiente_SITO.mp4" poster="https://www.dire.it/wp-content/uploads/2017/02/screenshot.jpg"][/video] Le notizie di questa settimana nel Tg Ambiente realizzato dall'Agenzia DIRE IL LUPO NON E' NEMICO DEGLI AGRICOLTORI,
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Le notizie di questa settimana nel Tg Ambiente realizzato dall’Agenzia DIRE

IL LUPO NON E’ NEMICO DEGLI AGRICOLTORI, NO ABBATTIMENTI SI’ CANI E RECINTI

Il lupo non e’ il flagello degli agricoltori e con adeguate misure di prevenzione è possibile convivere con una specie simbolo dal valore naturale e culturale altissimo per l’Italia. Così il Wwf, che nella sua sede ha allestito una ‘Fattoria SosLupo’ per dimostrare che con i cani Pastore Maremmano-Abruzzese, i recinti elettrificati e i ricoveri notturni si possono salvare le pecore e anche il lupo. I cani pastore sono compagni delle greggi da sempre e forniscono un’ottima protezione, dice il Wwf, ricordando che per queste misure alternative agli abbattimenti dei lupi i costi sono bassi e ci sono 6 milioni di fondi Ue a disposizione degli allevatori.

ECONOMIA CIRCOLARE PER LO SVILUPPO SOSTENIBILE, TRENO VERDE 2017 A BRUXELLES

Economia circolare attraverso un nuovo modello di sviluppo economico sostenibile e innovativo. E’ la strada che vuole percorrereáTreno Verde 2017, il convoglio di Legambiente e Ferrovie dello Stato Italiano che, col contributo del ministero dell’Ambiente, parte anche quest’anno per raccontare in 11 tappe, da Catania a Milano, le buone pratiche ambientali e diffondere l’informazione scientifica. Una novita’ in quest’edizione, una tappa straordinaria a Bruxelles (24 aprile) alla Commissione europea.

MILIARDI PER LE RETI ELETTRICHE, ECCO PIANO TERNA 2017-2021

Investimenti per lo sviluppo della rete elettrica che raggiungeranno circa 4 miliardi, superiori di circa il 30% rispetto a quanto previsto dal precedente Piano strategico. Li comunica ‘amministratore delegato di Terna, Matteo Del Fante, presentando il Piano Strategico del gruppo 2017-2021, approvato dal Consiglio di amministrazione presieduto da Catia Bastioli. Tra le principali infrastrutture elettriche in corso di realizzazione le interconnessioni con Montenegro e Francia, la cui entrata in esercizio e’ prevista nel 2019. Nell’arco di Piano saranno avviati il nuovo progetto SACOI3 (collegamento Sardegna, Corsica e Italia) e l’interconnessione elettrica Italia-Austria.

IL PNEUMATICO FUORI USO DIVENTA STRADA E DURA 10 ANNI

Una strada che dopo quasi 10 anni e’ ancora in perfetto stato e non ha avuto bisogno di nessun intervento di manutenzione, nonostante un costante transito di mezzi. E che riesce anche a ridurre il rumore generato dal passaggio dei veicoli. Potrebbe sembrare fantascienza e invece sono i vantaggi dell’aggiunta di gomma riciclata dei Pneumatici Fuori Uso all’asfalto di cui stanno beneficiando i cittadini di Canali, in provincia di Reggio Emilia. In Italia larga parte della gestione dei Pneumatici Fuori Uso e’ coordinata dalla societa’ senza scopo di lucro Ecopneus.

A CACCIA DI PROSCIUTTI FALSI DOP, OPERAZIONE ISPETTORATO ANTIFRODI IN 4 REGIONI DEL NORD

Decine di perquisizioni in Piemonte, Lombardia, Emilia Romagna e Veneto in imprese del settore suinicolo. L’operazione è dell’Ispettorato Centrale Repressione Frodi – l’Icqrf – su delega della Procura della Repubblica di Torino e mira a tutelare le produzioni a denominazione di origine protetta Prosciutto di Parma e Prosciutto di San Daniele Dop. Indagati oltre 30 titolari di imprese, accusati di associazione per delinquere finalizzata alla frode in commercio aggravata, che avrebbero utilizzato suini non ammessi dal disciplinare di produzione, vale a dire senza le caratteristiche di qualita’ e tipicita’ richieste per produrre prosciutti Dop.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»