Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Dalle lacrime di Jennifer Aniston al saluto di ‘Chandler’: ecco la Friends Reunion

Dopo 12 anni, gli "amici" di Friends si sono riuniti tutti insieme - o quasi - in onore dell'acclamato regista di serie tv James Burrows
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Dopo 12 anni, gli “amici” di Friends si sono riuniti tutti insieme – o quasi – in onore dell’acclamato regista di serie tv James Burrows. Rachel (Jennifer Aniston), Monica (Courteney Cox), Phoebe (Lisa Kudrow), Joey (Matt LeBlanc) e Ross (David Schwimmer) si sono seduti insieme ancora una volta sul divano – non quello del Central Perk – per il “Must See TV”, un tributo che NBC ha voluto dedicare al regista veterano, che ha diretto 15 episodi di Friends, e ha lavorato in serie tv popolari come Will e Grace, Frasier, Due uomini e mezzo e The Big Bang Theory.

freinds reunion

Si inizia con il video messaggio di Matthew Perry, assente alla reunion a causa di un impergno a Londra con lo spettacolo “The End of Longing”.

“Chandler” presenta quindi i suoi colleghi: scroscio di applausi quando il cast di Friends si accomoda sul divano accompagnato dalla storica sigla. Inizia a parlare Jennifer Aniston, sottolinenado come Burrows sia stato importante per le loro carriere. “Faremmo qualsiasi cosa per Jim Burrows perché ci ha dato veramente l’opportunità di una vita”. Iniziano così simpatici aneddoti sul dietro le quinte di Friends, come le giocate a poker o le uscite tra colleghi incoraggiate dallo stesso regista. “Abbiamo sperimentato l’amicizia, la famiglia, delusioni di cuore, i bambini, tutto insieme” racconta la Aniston ricordando come il cast era solito incontrarsi per vedere gli episodi insieme “E’ stato il periodo più bello delle nostre vite”. Countrey Cox ha ricordato con il sorriso che con Lisa Kudrow e Jennifer Aniston pranzavano insieme tutti i giorni a colpi di insalate preparate dalle mani di “Rachel”.

Alla domanda piccante se avessoro dovuto firmare una clausola che vietasse rapporti intimi tra colleghi, tante risate e la risposta della Kudrow “Io non ho firmato niente”, mentre gli altri attori sono rimasti un po’ ammutoliti…

Dopo i tanti interventi degli ospiti, è stato il turno di Barrow, che ha ringraziato tutti e raccontato simpatici aneddoti sulla sua carriera. E Jennifer Aniston non è riuscita a trattenere le lacrime.

friends reunion

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»