Rassegna stampa di Martedì 23 Febbraio 2016

A cura di Monica Macchioni   Repubblica, prima. Cosi Washington spiava i telefoni di Berlusconi. Wikileaks, documenti dal 2008 al 2011. Intercettati
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

A cura di Monica Macchioni

 

Repubblica, prima. Cosi Washington spiava i telefoni di Berlusconi. Wikileaks, documenti dal 2008 al 2011. Intercettati i giorni della crisi di governo

 

Repubblica,p2. Intervista a EDMONDO BRUTI LIBERATI. Ora dovranno decidere i giudici anche se la norma non da’ certezze. Ma il SI alla riforma dara’ ai tribunali un punto di riferimento per valutare l’adozione nell’interesse del minore

 

Repubblica,p3. Scoppia la rivolta del mondo gay: “la politica svende i nostri figli”

 

Repubblica,p4. L’affondo del premier: l’Italia non e’ piu’ il problema della Ue, basta con le briciole.

 

Repubblica,p6. Intercettati i telefoni di Palazzo Chigi, cosi gli americani spiavano Berlusconi. Repubblica e l’Espresso pubblicano i file che per la prima volta provano i controlli nel nostro Paese. Registrati pure i colloqui dell’allora capo del governo e dei suoi collaboratori nella fase decisiva che porto’ alle dimissioni. L’intelligence statunitense monitorava cellulari e utenze fisse. E raccolse anche le frasi del presidente francese che avvertiva: le istituzioni finanziarie italiane potrebbero saltare in aria come un tappo di champagne

 

Repubblica,p10. Tregua in Siria da sabato, telefonata tra Obama e Putin. Assad: “elezioni il 13 aprile”. Dallo stop alle ostilita’ esclusi gli attacchi contro lo Stato islamico e Al Nusra. Gentiloni da Erdogan. Intercettazioni dei contatti tra esercito turco e Is

 

Repubblica,p11. Libia, l’Italia dice SI all’America. Droni armati Usa da Sigonella. I Reaper saranno utilizzati per la difesa delle forze impegnate contro Daesh. Il governo dovra’ concedere di volta in volta il “via libera” al Pentagono

 

Repubblica,p12. Germania, assalto ai profughi attaccati un bus e un ostello. L’ultradestra soffia sull’odio

 

Repubblica,p13. Intervista a FILIPPO GRANDI: l’Europa sta perdendo se stessa, i bambini affogati nell’Egeo uno scandalo che riguarda tutti.

 

Repubblica,p15. Intervista a SADIQ KHAN. Io, musulmano e vero europeo saro’ sindaco a Londra. Origini pachistane padre autista di bus, madre sartina.

 

Repubblica,p18. CARMELO LOPAPA. “Roma terremotata”. Bufera Bertolaso. Il candidato Fi: io la ricostruiro’. Gli aquilani protestano: sei senza vergogna. Salvini sempre piu’ ostile.

 

Repubblica,p19. Radio Vaticana, l’addio dopo 25anni di Padre Lombardi. Sara’ l’ultimo gesuita alla guida della storica emittente. Arrivo’ nel 1991 come direttore dei programmi. Manterra’ l’incarico di Portavoce della Santa Sede affiancato da due laici

 

IL FATTO,prima. Renzi fa l’autostop. La stampa estera gli ride in faccia. Intanto il premier invade l’Italia con maxi-manifesti autocelebrativi pagati dai gruppi Pd, cioe’ dallo Stato

 

IL FATTO,prima. Lombardia, gli amici di Cielle in affari con Lady Dentiera.

 

IL FATTO,p3. La stampa estera se la ride: Matteo non ci incanta piu’.

 

IL FATTO,p4. Renzi sceglie Alfano: adozioni? Un’altra volta

 

IL FATTO,p5. L’annuncio di Delrio: 17 miliardi alle Ferrovie. Ma per fare cosa?

 

IL FATTO,p6. Confindustria mette il bavaglio ai candidati

 

IL FATTO,p8. Prima della Lega c’era CL: tutti amici di Lady Dentiera.

 

IL FATTO,p9. Bertolaso e la gaffe sulla “Roma terremotata”.

 

IL FATTO,p11. CSM, come tagliare i conflitti d’interessi

 

Giornale,prima. SALVATORE TRAMONTANO. L’autorottamazione

 

Giornale,prima. GIAN MICALESSIN. Macelleria Damasco, la citta’ abitata dai martiri

 

Giornale,prima. FIAMMA NIRENSTEIN. Quel bacio maledetto al figlio kamikaze che diventa uno spot alla famiglia jihadista

 

Giornale,p3. Intervista a GIANFRANCO PASQUINO. Il voto al governo Renzi e’ un 6. Promette molto, relizza poco. Poche cose buone, solo Jobs Act e Buona scuola. Il trasformismo? Tradizione italiana, il Pd attrae perche’ offre poltrone.

 

Giornale,p4. FRANCESCO RUTELLI. Non ho affossato. Roma, i numeri parlano chiaro

 

Giornale,p4. Da Casini e Zanetti un doppio schiaffo a NCD. Ne’ l’UDC ne’ Scelta Civica seguono Alfano nel progetto di un nuovo partito

 

Giornale,p5. Spiragli di dialogo su Bertolaso. Ma la Lega conferma i gazebo. Il caso Roma ancora sul tavolo del centrodestra, presto incontro Berlusconi-Salvini. L’ipotesi: si condizionato del Carroccio sull’ex capo della Protezione civile su alcuni temi

 

Giornale,p6. Arriva la patrimoniale: stangata sulle polizze vita

 

Giornale,p8. CHIACCHIERE DA CAMERA. Di ROMANA LIUZZO.

1)La fuga di Antinori finisce al ristorante

2) Morassut fa da se’ e quindi fa per tre

3) Il metodo Merkel per quadrare i conti

4) Le regole europee ligie alla Germania

5) Se Nunzia preferisce i vestiti fatti in casa

 

Libero,prima. MAURIZIO BELPIETRO. Le intercettazioni e Apple. Se il killer islamico ha piu’ diritto alla privacy del Cavaliere italico

 

Libero,prima. Dal 12 marzo. Pagheremo una tassa anche per dimetterci.

 

Libero,prima. FAUSTO CARIOTI. Chi sta con chi. Segreti e favoriti della corsa a quattro per Confindustria

 

Libero,prima. FRANCO BECHIS. Se pure D’Alema diventa francescano

 

Libero,p8. Pur di raccattare voti a Roma, la sinistra iscrive Totti al Pd. Dalla Serracchiani a Marino, tutti si fanno belli col capitano giallorosso per la corsa al Campidoglio. Ma e’ soltanto il piu’ ruffiano degli autogol

 

Libero,p9. Il vaffa di Bertolaso a Salvini. Furia Meloni: qui crolla tutto. La Lega conferma le primarie (“non sosteniamo chi difende i nomadi”) e Guido tira dritto: avanti senza lumbard. Ma cosi l’alleanza scricchiola in tutta Italia

 

Libero,p11. Guerra all’Isis. Patto Washington-Roma per la Libia. I droni Usa partiranno da Sigonella

 

Libero,p12. Alfano scarica il suo prefetto. Nessuna requisizione di case. Laura Lega di essere stata fraintesa.

 

Libero,p15. ANTONIO PANZERI. Oggi a Tobruk si decide il futuro della Libia. Fra veti opposti e bombe

 

Corsera,prima. PAOLO MIELI. Amnesie europee. La strana guerra all’Isis

 

Corsera,p5. Confindustria, Lombardia ed Emilia tifano Vacchi. E’ partita la campagna elettorale per la scelta del dopo Squinzi tra i 4 candidati. In lizza Bonometti, Boccia e Regina. Il nodo decisivo delle “territoriali”

 

Corsera,p6. Cameron: la Brexit e’ un salto nel buio. La City per l’Europa. Ma la sterlina crolla.

 

Corsera,p8. Intervista a VIOLANTE: giusto realismo. E sara’ la Consulta a decidere sui bambini. La stepchild e’ un tema che divide laici e cattolici. Ma molte sentenze la hanno gia’ consentita e la Corte costituzionale non tardera’ a esprimersi. La legge riconosce diritti ormai nella nostra cultura. Meglio non rischiare il fallimento

 

Corsera,p9. MONICA GUERZONI. La minoranza grida alla forzatura. “I voti ci sono, i grillini sono un alibi”. La sinistra dem teme la richieste dei centristi e vorrebbe andare alla prova dei numeri

 

Corsera,p12. Siria, c’e’ la data per il cessate il fuoco. Accordo Usa-Russia sul 27 febbraio. Telefonata Obama-Putin. Assad indice elezioni ad aprile

 

Corsera,p13. Intervista a GIRO: il Sahel la nuova frontiera dell’Italia. Siamo un argine contro l’integralismo.

 

Corsera,p14. FI blinda Bertolaso: o lui o niente coalizione. Si muove il leader dopo lo stop di Salvini. Polemica per le parole del candidato sulla citta’ “terremotata”

 

Corsera,p14. TOMMASO LABATE. La svolta di Berlusconi, ora menu’ vegetariano. Basta far soffrire gli animali. Mi e’ passata la voglia di mangiar carne

 

Corsera,p14. Milano. Tutti i leader NCD a sostegno di Parisi

 

Corsera,p15. MASSIMO FRANCO. Roma conferma che si e’ rotto il blocco sociale del centrodestra

 

Corsera,p15. Intervista a FRANCESCO STORACE. Salvini si allei e saremo i Le Pen italiani. Meloni tanto nel Palazzo, pare Mastella. Fini mi sostiene, proprio come donna Assunta Almirante. Marchini fa il grillino altolocato, sarebbe l’uomo del centrodestra

 

Corsera,p17. Procura di Milano, corsa a 4. Favoriti Greco e Melillo. Oggi si apre il confronto nel CSM, gli outsider Nobili e Amato. Negli ultimi 30anni e’ stato sempre scelto un candidato interno all’ufficio

 

Stampa,prima. Gabriele inganno’ anche la maestra di Sanremo. Delitto di Castellamonte, trovata una cassetta di sicurezza: forse ci sono i soldi di Gloria

 

Stampa,p8. Intervista a SCALFAROTTO: ci ho provato. Ma e’ tutta colpa dei grillini. Cercano voti a destra.

 

Stampa,p9. E il padre del Family day esulta: e’ una vittoria tutta nostra.

 

Stampa,p11. Tesserificio pugliese. Emiliano sfida Renzi con le sue stesse armi. Campagna acquisti a destra. Gli avversari: un delirio

 

Stampa,p11. D’Alema: il premier? Meglio parlare del Papa

 

Stampa,p19. L’uomo che vive nella casa che gira. “L’ho costruita per stare sempre al sole”. Nel Cuneese il sogno realizzato di un un 80enne: gli amici pensavano fossi pazzo. La forma a fungo? Avevo poco terreno e volevo godermi la vista sulla pianura

 

Messaggero,prima. ALESSANDRO CAMPI. Il premier e i numeri. Il realismo che rimette al centro il Parlamento

 

Messaggero,p2. Intervista a PINOTTI. Libia, Italia protagonista priorita’ il nuovo governo. I raid sono l’ultima ratio. Azioni come a Sabrata nell’ambito di una coalizione. l’Isis e’ un pericolo,ma tutti i leader della politica del Paese africano lo combattono

 

Messaggero,p3. Regeni, l’Egitto prende ancora tempo: nessuna risposta alle richieste italiane. Il Cairo non ha consegnato un report sull’omicidio del giovane ricercatore

 

Messaggero,p5. Ora Renzi punta all’asse con Hollande e Sanchez

 

Messaggero,p8. Cirinna’: finche’non svendono i diritti delle coppie lascio la mia firma.

 

Messaggero,p11. Troppe gaffe, un esperto per Bertolaso. Il Cavaliere deciso ad affidare l’ex capo della Protezione civile a uno spin doctor. Salvini al contrattacco: primarie nel week end

 

Messaggero,p11. Bufera Fi, rivolta dei territori: via il simbolo alle Comunali

 

Messaggero,p34. Affitti, Tronca in Procura: patto con Pignatone per stanare gli irregolari

 

Mattino,prima. Libia, i droni Usa partono dall’Italia. Tregua in Siria: intesa Obama-Putin

 

Mattino,p2. Codice degli appalti, Delrio ottimista. Cosi il rilancio degli investimenti

 

Mattino,p3. Intervista a ARMANI: spenderemo al Sud, 12 miliardi in 5 anni. Manutenzione e nuove opere. Personale, no agli esuberi della Pa

 

Mattino,p4. Il governatore Rossi in corsa per la segreteria del Pd, sfida tra toscani

 

Mattino,p5. Intervista a CESA: via l’articolo 5 e le nozze di fatto,ma non si vota una fiducia in bianco. Contrario a blindare il provvedimento perche’ in gioco ci sono temi etici. La coalizione. Se non si tiene conto delle ragioni degli alleati non c’e’ alcun motivo di stare ancora insieme

 

IL TEMPO,prima. GIAN MARCO CHIOCCI. Un’autostrada tutta da ridere.

 

IL TEMPO,prima. Il centrodestra unito vince. Ma perdera’. I sondaggi su Roma. Risultato mai cosi incerto: grillini favoriti ma (per ora) vince il caos. Forza Italia, Lega e FdI continuano a litigare. In calo Salvini, cresce il rischio astensionismo

 

IL TEMPO,p4. Che gaffe sulla Salerno-Reggio Calabria. Il premier annuncia l’ (ennesima) inaugurazione dell’autostrada senza fine. E i giornalisti della stampa estera sghignazzano fragorosamente

 

IL TEMPO,p4. Anche se modernizzata resta “sfortunata”. Un intoppo o un rallentamento c’e’ sempre

 

IL TEMPO,p6. Alfano stravince e pensa al partito con VERDINI. Pronto emendamento Pd per togliere la stepchild adoption. Renzi: se serve, mettiamo la fiducia. Carfagna: con queste modifiche sono pronta a dire si

 

IL TEMPO,p6. Intervista a GANDOLFINI, portavoce del Family Day: “Caro Angelino anche senza adozioni questa legge e’ un obbrobrio. Alle elezioni ci ricorderemo di chi l’ha approvata. Discriminazione. Qualche corte europea dira’ di introdurre la stepchild. Fiducia. Renzi vuole mettere il bavaglio alla democrazia

 

IL TEMPO,p6. Fermate la Littizzetto, spettatori infuriati per lo spot pro gay. La comincia torinese ha sfruttato lo spazio che nella trasmissione CHE TEMPO FA per attaccare i cattolici

 

IL TEMPO,p7. D’ANNA: un nuovo partito? Ora lavoriamo per unire i moderati di centrodestra. Non vogliamo finire nel fronte lepenista con Salvini e Meloni. Renzi ci propone riforme che sono le nostre

 

IL TEMPO,p8. Le Asl laziali ultime a pagare i creditori. Maglia nera dalla Cgia di Mestre. Fatture rimborsate dopo 397 giorni. Fanno peggio solo Molise e Campania. In arrivo la multa dell’Europa

 

IL TEMPO,p10. L’Espresso cambio’ il testo su Crocetta. Le intercettazioni dei cronisti dello scoop. Avevamo detto di smussare la frase. Il verbale del capitano: “non sono io la loro fonte. Escludo che la telefonata esista”

 

IL TEMPO,p10. “Scrivemmo cio’ che disse il carabiniere”. Gli indagati spiegano ai magistrati siciliani come hanno ottenuto la notizia

 

IL TEMPO,p13. Vertice in Procura Tronca-Pignatone. Ecco come inchioderanno i furbetti.

 

IL TEMPO,p13. Un’altra sede di partito morosa. Rifondazione deve 2500 euro. Contratto scaduto nel 2004. Da allora mai piu’ pagamenti.

 

IL TEMPO,p26. LUIGI BISIGNANI. I miti vanno onorati,non rottamati: colpa di una societa’ senz’anima

 

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»