Whirlpool, Catalfo: “Intercettare prima le possibili crisi aziendali”

Così Nunzia Catalfo, ministra del Lavoro, rispondendo sulla vertenza Whirlpool a margine di un evento a Quarto (Napoli)
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

QUARTO (NA) – “Oltre al finanziamento di tutti quelli che sono gli ammortizzatori sociali che riguardano anche la Campania, che stiamo inserendo nel decreto mille proroghe, il governo ha un’attenzione specifica per tutte le crisi aziendali: dobbiamo aiutare tutti e lavoratori e le aziende in crisi”. Così Nunzia Catalfo, ministra del Lavoro, rispondendo sulla vertenza Whirlpool a margine di un evento a Quarto (Napoli).

“Dobbiamo agire – spiega- anche in un’ottica non più emergenziale, ma dobbiamo intercettare le possibili crisi prima e aiutare le aziende a riorganizzarsi, reindustrializzarsi, e aiutare i lavoratori ad avere maggiori competenze affinché possano essere sempre presenti nel mondo del lavoro”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»