Regionali, Meloni: “In Calabria la sfida sono le infrastrutture”

Così la leader di Fratelli d'Italia oggi a Rossano (Cosenza) per sostenere la candidatura a presidente della Regione di Jole Santelli
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROSSANO – “La sfida sono le infrastrutture, dalle quali dipendono molti settori produttivi della Calabria”. Così la leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni oggi in Calabria a Rossano (Cosenza) per una serie di appuntamenti elettorali a sostegno della candidatura a presidente della Regione di Jole Santelli.

“La questione infrastrutturale è, in una regione come la Calabria, quella da cui dipende tutto il resto – ha aggiunto Meloni – senza infrastrutture i prodotti eccezionali dell’agricoltura che si producono in questo territorio non arrivano da nessuna parte. Il turismo non può svilupparsi come meriterebbe. Senza investimenti infrastrutturali il ruolo del porto di Gioia Tauro non potrà mai avere la centralità che merita per la naturale posizione geopolitica”.

“Sono contenta – ha concluso Giorgia Meloni – che sia venuto il ministro De Micheli a dirci quale siano gli importanti investimenti che hanno deciso per la Calabria perché, considerato che governano da cinque anni questa Regione e l’Italia, tolto un anno da dieci anni, dimostrano di essersi svegliati”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

23 Gennaio 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»