Pensioni, Boeri contro il Governo: “Manovra accresce il debito e pesa sui giovani”

L'affondo del presidente dell'Inps arriva dal convegno Tutto Pensioni organizzato dal Sole 24 Ore
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Questa è una manovra che fa aumentare il debito implicito e ogni manovra che lo fa scarica oneri sulle generazioni future“. Questa “lo fa in modo rilevante: aumenta la spesa pensionistica” e “aumenta la generosità di trattamenti su categorie che hanno già fruito di trattamenti più vantaggiosi di chi li fruirà in futuro”. Lo dice Tito Boeri, presidente Inps, al convegno Tutto Pensioni organizzato dal Sole 24 Ore e trasmesso in diretta streaming riferendosi alle norme sulle pensioni contenute nell’ultima legge di bilancio. “Nell’ambito del sistema pensionistico rimangono forti iniquità, differenze di trattamento macroscopiche anche nell’ambito della stessa generazione, sulle quali fin qui non si è intervenuti”, aggiunge.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»