Giustizia, il Csm nomina Giovanni Canzio primo presidente della Corte di Cassazione

Canzio è l'attuale presidente della Corte di appello di Milano
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Il plenum del Csm ha nominato Giovanni Canzio, attuale presidente della Corte di appello di Milano, come nuovo primo presidente della Corte di Cassazione.

giovanni_canzio

Il plenum è presieduto dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella che, come di consueto, non ha preso parte alla votazione. Canzio ha ottenuto 23 voti a favore e 3 sono stati gli astenuti.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»