Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Razzismo, altra bufera sulla Lazio: il Marsiglia minaccia denunce per i cori dei tifosi

lazio_stadio_fb_Ultras Lazio CN12
A pochi giorni dalle polemiche per il saluto romano dell'addestratore dell'aquila Olympia, il club francese reagisce dopo i presunti cori razzisti dei tifosi biancocelesti nel match di Europa League
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Ancora la Lazio. Non s’è ancora sgonfiato il caso del falconiere inneggiante al Duce che arrivano le accuse del Marsiglia. I francesi, che ieri hanno pareggiato contro la Lazio in Europa League, hanno reso noto di essere pronti a denunciare la società biancoceleste nel caso in cui le indagini Uefa dovessero confermare le accuse di cori razzisti da parte del pubblico di casa contro i giocatori dell’OM.


“In seguito dell’accusa di razzismo nei confronti dei nostri giocatori, il club dichiara di condannare qualsiasi forma di discriminazione. L’OM si riserva il diritto di sporgere denuncia nell’ipotesi in cui l’Uefa confermerà queste gravi accuse“, ha dichiarato la società francese su Twitter.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»