NEWS:

Lettera dall’Ue sulla Manovra, Mef: “Non siamo preoccupati”

Sia fonti del Mef che il presidente del Consiglio Conte specificano che si tratta di una "interlocuzione doverosa"

Pubblicato:22-10-2019 09:27
Ultimo aggiornamento:17-12-2020 15:51
Autore:

FacebookLinkedInXEmailWhatsApp

ROMA – “La lettera della Commissione Europea all’Italia era attesa e rientra nell’ambito di un normale dialogo fra le parti che non desta preoccupazioni. La Commissione chiede chiarimenti che il Governo si appresta a dare entro domani. La lettera prende nota della richiesta di flessibilità da parte del Governo italiano per eventi eccezionali e richiama la discussione, promossa anche dall’Italia, tenutasi nell’ultimo Eurogruppo del 9 ottobre sull’intonazione di bilancio (fiscal stance) dell’Eurozona”. Lo specificano fonti del Mef.

Alla lettera con la quale la Commissione Ue chiede a chiarimenti all’Italia circa la manovra approvata ‘salvo intese’ “risponderà il ministro dell’Economia e forniremo tutti i chiarimenti, non siamo preoccupati. E’ una interlocuzione doverosa con Bruxelles alla quale non ci sottrarremo”. Giuseppe Conte, presidente del Consiglio, lo dice a margine dell’assemblea Confesercenti.


Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it


California Consumer Privacy Act (CCPA) Opt-Out IconLe tue preferenze relative alla privacy