hamburger menu

Ad Ascoli Piceno due scosse di terremoto consecutive

I due eventi sismici si sono verificati a un minuto di distanza l'uno dall'altro: la prima scossa di magnitudo 4.1, alle ore 12.24, la seconda di 3.6

22-09-2022 19:10
terremoto_ascoli_piceno
FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

ROMA – A seguito dell’evento sismico registrato dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia in provincia di Ascoli Piceno, alle ore 12.24 con magnitudo 4.1, la Sala Situazione Italia del Dipartimento della Protezione Civile si è messa in contatto con le strutture locali del Servizio nazionale della protezione civile. La scossa – fa sapere la Protezione Civile in una nota – è stata seguita ad un minuto di distanza, alle 12.25, da un ulteriore evento di magnitudo 3.6.

LEGGI ANCHE: Forte scossa di terremoto avvertita in pieno centro a Genova

LE DUE SCOSSE AD ASCOLI PICENO

Dalle prime verifiche effettuate, l’evento – con epicentro localizzato nei Comuni di Folignano (AP), Civitella del Tronto (TE) e Ascoli Piceno – risulta avvertito dalla popolazione, ma non sono stati segnalati danni a persone o cose. Lo fa sapere ancora la Protezione Civile.

LEGGI ANCHE: Terremoto nella notte a Catania: magnitudo 3.6

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2022-09-22T19:10:13+02:00