Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Tg Riabilitazione, edizione del 22 settembre 2021

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

– EORS 2021 SU ORTOPEDIA A ROMA, 500 ISCRITTI PER 40 NAZIONI

Si è concluso il 29esimo Annual Meeting dell’European Orthopaedic Research Society (Eors) che quest’anno si è svolto in presenza a Roma dal 15 al 17 settembre. Molti gli esperti di fama nazionale e internazionale che si sono confrontati sui temi dell’ortopedia, dell’ingegneria medica e della biologia. A fare un bilancio di questa edizione 2021 e ad anticipare la sede dove si terrà l’Eors 2022 all’agenzia di stampa Dire è il dottor Gianluca Vadalà, Congress Chair and Eors President e Medico di Ortopedia e Chirurgia Vertebrale, Ricercatore di Malattie dell’apparato locomotore presso il campus Bio-Medico di Roma.

– ATTIVITA’ FISICA ADATTATA, OPBG ROMA: DIRITTO BIMBI A DIVERTIRSI

Assicurare che i bambini con disabilità fisica, intellettiva e sensoriale abbiano garantito un eguale accesso, rispetto agli altri bambini, alla partecipazione ad attività ludiche, ricreative, di tempo libero e sportive è un loro diritto. E’ con questo spirito che nasce negli Anni 90 l’Attività fisica Adattata, che negli anni si è sviluppata e personalizzata in base alle specifiche esigenze di ogni paziente. Anche l’ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma, nella sede di Palidoro, grazie ad una equipe multidisciplinare ha avviato questo percorso pensato per soddisfare le esigenze di questi piccoli pazienti. A spiegare all’agenzia di stampa Dire di cosa si tratta e quali sono le situazioni patologiche che possono essere trattate è la dottoressa Gessica Della Bella, responsabile del Day Hospital di Neuroriabilitazione e dell’Attività Sportiva Adattata.

– INNOVAZIONI IN ORTOPEDIA PEDIATRICA: TAC E STAMPANTE 3D

“La Tac tridimensionale, diversamente dalla radiografia fornisce anche la terza dimensione dello spazio ed è quindi più accurata ottenendo un’immagine nei tre piani dello spazio identica a quella della frattura ossea. Oltre a questo, i modellini delle ossa realizzati grazie alla stampante 3D, che sviluppa le immagini fornite dalla Tac sono molto fedeli e permettono al chirurgo di arrivare sul campo operatorio molto ben preparato”. A dirlo è Pasquale Guida, direttore del reparto di Ortopedia dell’ospedale Santobono di Napoli, spiegando le tecnologie avanzate di cui oggi può avvalersi la chirurgia ortopedica. Il tema verrà affrontato nel corso del Congresso Sitop in programma il 30 settembre e l’1° ottobre.

– CDAN FISIOTERAPISTI: COSTITUZIONE ORDINE CON DEDICA A GUGLIUCCIELLO

Dopo “la notizia dell’improvvisa scomparsa del collega e amico Mauro Gugliucciello, in tutta Italia si susseguono messaggi di ricordo, cordoglio e saluto a Mauro che non è più tra noi. La sua vita è stata un dono d’amore alla professione di Fisioterapista”. Lo ha scritto, in una nota, la Commissione di Albo nazionale dei Fisioterapisti. “’La Professione non si svende mai, davanti a niente’ diceva Mauro Gugliucciello, che ha contribuito a scrivere le pagine più importanti della storia della Fisioterapia in Italia: dalle leggi 42/99, 251/00, 43/06 sino alla 3/18, che ci dà oggi la possibilità di costituire l’Ordine autonomo dei Fisioterapisti. Si raggiungerà così il risultato che la Commissione d’albo nazionale dei Fisioterapisti assieme alla collaborazione di tanti colleghi sta perseguendo e che, ispirata anche dall’energia che Mauro vi ha profuso a lui dedicherà il momento costitutivo dell’Ordine dei Fisioterapisti”, ha concluso la Cdan.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»