Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Toti: “No vax terrapiattisti contro il 5G? Problemi loro”

giovanni toti vaccino
Il presidente della Regione Liguria commenta le proteste contro vaccini e green pass: "Una spaccatura nella società c'è, ma tra il 95% delle persone sane e il 5% scarso dall'altra, con varie sfumature di follia"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

GENOVA – “Se c’è qualcuno che è convinto che dalle torri del 5G le multinazionali irradino il covid per poi sterilizzarlo col vaccino e tenerci tutti schiavi di un microchip in una Terra piatta, è un problema loro e non è un problema nostro”. Così il presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti, tornando sulla protesta no vax e no pass di ieri a Genova sotto la sede dell’ordine dei medici, dopo il primo procedimento disciplinare attivato contro un professionista.

Una spaccatura nella società c’è, ma tra il 95% delle persone sane e senzienti da una parte e il 5% scarso dall’altra, con varie sfumature di follia– prosegue il governatore- c’è una grande maggioranza delle persone che si è vaccinata, sta correndo a vaccinarsi, attende con ansia la terza dose, manda i figli a scuola, torna a lavorare, vuole lavorare in posti sicuri”.

LEGGI ANCHE: Vaccino, Speranza: “Pugno duro contro violenza ‘No Vax’, se serve sì all’obbligo”

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»