Grecia, Varoufakis a Renzi: “Non ti sbarazzerai di me”

Cosi' l'ex ministro dell'economia greco proposito delle parole del premier Matteo Renzi che ieri ha detto: 'E anche Varoufakis se lo semo tolti'.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Signor Renzi , ho un messaggio per te: puoi gioire quanto ti pare per il fatto che io non sono piu’ ministro delle finanze e non sono nemmeno in Parlamento. Ma non riuscirai a ‘sbarazzarti’ di me”. Cosi’ l’ex ministro dell’economia greco Yanis Varoufakis, sul suo blog, a proposito delle parole del premier Matteo Renzi che ieri ha detto: ‘E anche Varoufakis se lo semo tolti’.

Sono vivo e vegeto politicamente– dice Varoufakis- e le persone in Italia mi riconoscono quando cammino per le strade del vostro bel Paese. No, ciò di cui si è sbarazzato, partecipando a quel colpo vile contro Alexis Tsipras e contro la democrazia greca lo scorso luglio, è stata la sua integrità come un democratico europeo. E forse si e’ sbarazzato anche della sua anima. Per fortuna questo non è irreversibile. Ma è necessario fare sul serio ammenda. Non vedo l’ora di vederla ritornare tra le fila dei democratici europei“.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»