Ventotene, Renzi: “Dove fu prigioniero Pertini un campus universitario”

VENTOTENE - "Scegliere di fare questo incontro in
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

carcere_santo stefano_ventotene

VENTOTENE – “Scegliere di fare questo incontro in un luogo simbolico come Ventotene è anche un grande messaggio ai giovani. Alle mie spalle vedete il carcere in cui fu recluso tra gli altri Sandro Pertini. Ora diventerà una scuola per formare le nuove classi dirigenti europee“. Così il premier Matteo Renzi, incontrando la stampa con Angela Merkel e Francois Hollande a bordo di Nave Garibaldi.

di Alfonso Raimo, giornalista professionista

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»