A Catanzaro il 13 agosto terza edizione di ‘Artisti in corsia’

La finalità del progetto é quella di trovare fondi per la realizzazione dei sogni dei bambini ospiti nei reparti oncoematologia pediatrica e pediatria di Catanzaro
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

REGGIO CALABRIA – “Siamo arrivati alla terza edizione di Artisti in corsia, manifestazione che nasce con l’intento di fare salire sul palcoscenico pazienti ma anche il personale medico, infermieristico. Com’e’ nostra abitudine, la manifestazione prevede l’intervento di alcuni testimonial, quest’anno avremo, ci auguriamo in presenza o eventualmente in video conferenza, Roby Facchinetti e altri personaggi dello spettacolo come Federico Tocci e tanti altri. Inoltre si esibira’ la fanfara dei Carabinieri”. Cosi’ alla Dire il presidente dell’associazione Acsa&Ste onlus Giuseppe Raiola che organizzera’ l’evento il 13 agosto al Parco archeologico Scolacium a Roccelletta di Borgia (Catanzaro).

La manifestazione si avvale della collaborazione del Lions Club Catanzaro Host e il Rotary Club Catanzaro. “La finalita’ del progetto Artisti in corsia – ha aggiunto Raiola – e’ quella di trovare fondi per la realizzazione dei sogni dei bambini ospiti nei reparti oncoematologia pediatrica e pediatria di Catanzaro. Ai piccoli ospiti forniamo un cartoncino sul quale chiediamo che scrivano un desiderio da realizzare“. “Molto spesso ci mettono a dura prova – ha concluso – ma noi siamo riusciti a realizzarli, penso al volo con l’elicottero dei carabinieri, viaggi, visite di personaggi dei fumetti come Iroman in reparto e tanti altri”.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

22 Luglio 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»