In Africa #Music4masks, artisti uniti per donare 1 milione di mascherine

Band invitate a festival online per domenica di note anti-covid
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA –  E’ stato lanciato con l’hashtag #Music4Masks il primo festival di musica benefico interamente online, organizzato in Africa ai tempi dell’emergenza del nuovo coronavirus. L’idea e’ dell’organizzazione AfricaMasks4All, che punta a raccogliere i fondi necessari per fabbricare un milione di mascherine, realizzate attraverso gli abiti usati, da donare poi ai meno abbienti. Sfruttando i mezzi offerti dalla rete, tanti cantanti e band musicali, in modo gratuito, hanno gia’ confermato la loro adesione al festival, che sara’ trasmesso su Youtube domenica prossima.

Per otto ore, senza interruzioni, si succederanno band principalmente sudafricane – dai Van Coke Kartel a Batuk, passando per Manu Grace e Adelle Nqeto. Del Sudafrica e’ anche l’iniziativa, essendo ad oggi il Paese il piu’ colpito dal Covid-19 nell’area subsahariana, con quasi 100.000 contagiati. Ma la speranza e’ che a seguire #Music4Masks sia tutto il continente. “Siamo davvero contenti di avere tutti questi artisti a bordo” il commento di Grant de Sousa, il fondatore dell’organizzazione.
“È bello che abbiano accettato di mettere a disposizione tempo e talento”.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

22 Giugno 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»