Governo, Salvini: “Non cade dopo le europee, non cambia nulla”

Matteo Salvini rassicura: "Se toglieremo gli 80 euro di Renzi? No, perche'? Non è all'ordine del giorno"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “No”, il governo non cade dopo il voto delle europee “perche’ si vota per l’Europa. In Italia non cambia nulla anche se la Lega vince, non chiedo una poltrona in piu’ ne’ mezzo ministro in piu'”. Lo dice Matteo Salvini, vicepremier e ministro dell’Interno, a ‘Mattino Cinque’, su Canale 5.

“Contro che da lunedi’, finita la campagna elettorale, si torni tutti quanti a lavorare piu’ serenamente- aggiunge-. La battaglia piu’ importante per la Lega e’ il lavoro e questo si crea con la riduzione delle tasse al 15 per cento. Mi auguro che nessuno ponga degli ostacoli”.

SALVINI: NON TOGLIEREMO GLI 80 EURO DI RENZI

Se toglieremo gli 80 euro di Renzi? “No perche’? Non è all’ordine del giorno”. Lo ha detto Tria? “Chiedetelo a lui, io sono al governo non per togliere ma per dare”. Lo dice Matteo Salvini, vicepremier e ministro dell’Interno, a ‘Mattino Cinque’, su Canale 5.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

22 Maggio 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»