Imprese, Da Empoli: “Orti 2018, buone pratiche per lo sviluppo del territorio”

Agenzia Dire è media partner. Si parte il 4 giugno da Torino
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Il 4 giugno a Torino ci sarà un confronto tra istituzioni, associazioni e imprese interessati allo sviluppo territoriale, per valutare esperienze virtuose da prendere a modello” dice Stefano Da Empoli presidente dell’Istituto per la competitività (I-Com) presentando la nuova edizione dell’Osservatorio relazioni territorio imprese (Orti). L’obiettivo, sottolinea Da Empoli videointervistato dalla Dire, “è trovare soluzioni comuni ai problemi della crescita locale e regionale”.
“I-Com- spiega il presidente- è un think tank che realizza studi e analisi, ma anche occasioni di incontro tra i vari stakeholder sul tema della competitività nel nostro Paese. Ha una sede e a Roma e una a Bruxelles, aperta due anni fa, e propone diversi appuntamenti sul territorio nazionale. ORTI quest’anno parte da Torino (clicca qui per vedere la pagina dell’iniziativa), il 4 giugno alle 15.30 all’innovation center Grattacielo Intesa San Paolo, per arrivare a Napoli prima dell’estate, subito dopo a Milano e a Roma con la tappa conclusiva prima delle fine dell’anno”.

Obiettivo di queste iniziative è quello di far dialogare territorio, imprese, giovani, istituzioni e mondo politico

Una strategia di interazione e scambio confermata dalle prime importanti adesioni dell’appuntamento piemontese. “Tra i nomi confermati a Torino, con l’agenzia Dire media partner – dice ancora Da Empoli- abbiamo Guido Saracco del Politecnico e Gianmaria Ajani dell’Università di Torino; il presidente del Consiglio Regionale, Nino Boeti, Giuseppina De Santis, assessore Attività Produttive della Regione Piemonte e Dario Gallina Presidente Unione Industriale Torino”.https://youtu.be/XDBpt3TT-gU

Ti potrebbe interessare:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»