EgyptAir, sette governi indagano. Al Cairo i funerali delle vittime

IL CAIRO - Lacrime e dolore negli occhi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

egyptair2

IL CAIRO – Lacrime e dolore negli occhi dei familiari delle vittime del volo Ms804 dell’EgyptAir, che lungo la rotta Parigi-Il Cairo si è schiantato nel Mar Mediterraneo giovedì scorso, provocando la morte di 66 persone. Mentre gli inquirenti di sette governi diversi – Egitto, Francia, Regno Unito, Stati Uniti, Grecia e Cipro – cercano di ricostruire il puzzle della sciagura, nella chiesa copta di Santa Maria e Sant’Atanasio, al Cairo, i parenti e i conoscenti di alcune delle vittime di nazionalità egiziana si sono dati appuntamento alle 8,30 di stamani per i funerali.

Una fonte dell’agenzia Dire nella capitale ha impresso nei suoi scatti i volti di figli, mogli, mariti, genitori, amici che, tra gli incensi e le luci avvolgenti della chiesa, hanno dato l’ultimo saluto ai propri cari, la cui morte per ora non ha ancora trovato una spiegazione.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»