Sociale, stanziati 11,9 milioni sul fondo regionale

TRIESTE - La Giunta del Friuli Venezia Giulia, su proposta dell'assessore
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

welfareTRIESTE – La Giunta del Friuli Venezia Giulia, su proposta dell’assessore alla Salute e all’Integrazione socio-sanitaria Maria Sandra Telesca, ha approvato, in via preliminare, di riservare per l’anno 2016 una quota pari a 11,9 milioni di euro del Fondo sociale regionale (Fsr).
L’importo sarà destinato a favorire il superamento delle disomogeneità territoriali nell’offerta dei servizi e a supportare i Comuni per i maggiori costi sostenuti nell’erogazione di prestazioni aggiuntive rispetto a quelle erogate dalla generalità dei Comuni oltre che per promuovere e realizzare progetti innovativi e sperimentali sul territorio regionale così come previsto dalla legge regionale 6/2006. Il provvedimento sarà, ora, sottoposto al parere del Consiglio delle Autonomie locali (Cal).
Il Fondo concorre a sostenere finanziariamente la gestione dei servizi socio-assistenziali, socio-educativi e socio-sanitari di competenza dei servizi sociali dei Comuni. Si compone di risorse del bilancio regionale e di risorse statali provenienti dal Fondo nazionale per le politiche sociali e persegue uno sviluppo omogeneo dei sistema integrato in ambito regionale.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»