NEWS:

Covid, impennata nei contagi: 96.365 nuovi casi, 197 i decessi

Il tasso di positività al 15%. Si registra un aumento delle degenze ordinarie e una leggera diminuzione di quelle in rianimazione

Pubblicato:22-03-2022 18:39
Ultimo aggiornamento:22-03-2022 18:41

FacebookLinkedIn

ROMA –  Sono 96.365 i nuovi casi di positività al Covid-19 (ieri 32.573) e 197 i decessi (ieri 119) registrati in Italia nelle ultime 24 ore. È quanto emerge dal bollettino odierno del ministero della Salute. Dall’inizio dell’epidemia sono 13.992.092 le persone che hanno contratto il virus Sars-CoV-2 (compresi guariti e deceduti), mentre da febbraio 2020 il numero totale delle vittime è pari a 158.101. Sono in tutto 12.633.384 le persone guarite o dimesse, mentre quelle diventate negative nelle ultime 24 ore sono 71.380 (ieri 30.870). Gli attuali positivi sono complessivamente 1.200.607, pari a +25.327 rispetto a ieri (+2.456 il giorno prima).

LEGGI ANCHE: Covid, Bassetti: “Non è una quinta ondata, ma la prima di una nuova infezione”

Compresi quelli molecolari e gli antigenici, i tamponi totali processati sono stati 641.896, ovvero 423.680 in più rispetto ai 218.216 di ieri. Il tasso di positività, ieri al 14,9%, oggi è in leggero aumento al 15%. Sul fronte del sistema sanitario si registra un aumento delle degenze ordinarie e una leggera diminuzione di quelle in rianimazione. Sono +241 (ieri +298), per un totale di 8.969 ricoverati, i posti letto occupati nei reparti Covid ordinari. Sono -8 (ieri -4) i posti letto occupati in terapia intensiva: il totale dei malati più gravi è ora pari a 455, con 47 ingressi in rianimazione (ieri 31). 

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it


FacebookLinkedIn