Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Vaccino, Putin si vaccina domani con Sputnik e accusa la Ue ‘politicizzata’

Degli esperti dell'Agenzia europea per i medicinali (Ema) sarebbero attesi in Russia il 10 aprile per verificare i dati sullo Sputnik V
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Di Alessio Pisanò

ROMA – Il presidente russo, Vladimir Putin, si vaccinerà contro il Covid-19 domani: lo ha riferito l’agenzia di stampa ufficiale Tass.

“Vediamo che nell’Unione europea continuano i tentativi di prevenire l’uso di Sputnik V“, ha dichiarato il viceministro agli Affari esteri, Alexander Grushko, sempre alla Tass, durante una tavola rotonda sulle relazioni con l’Europa, tenutasi alla Duma, la Camera bassa del parlamento russo. E in risposta alla dichiarazione del commissario Ue incaricato per i vaccini, Thierry Breton, secondo il quale “l’Europa non ha bisogno di Sputnik V”, il viceministro ha ribadito quanto questa potesse essere “interpretata come politicizzata” e controproducente “nella battaglia al virus”.

Nel frattempo, degli esperti dell’Agenzia europea per i medicinali (Ema) sarebbero attesi in Russia il 10 aprile per verificare i dati sullo Sputnik V, come riferito sempre alla Tass dal ministro russo della Salute stesso, Mikhail Murashko.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»