Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Zaia: “Spero che dopo Pasqua si chiuda la parentesi delle zone colorate”

luca zaia
Il governatore del Veneto auspica un ritorno alla normalità dopo le festività, e annuncia un nuovo software per prenotare i vaccini, in funzione da martedì
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

VENEZIA – “Spero che dopo Pasqua si chiuda questa parentesi e si torni alla normalità“. Lo afferma il presidente della Regione Veneto Luca Zaia riferendosi alla classificazione delle Regioni in zone gialle, arancioni e rosse, con restrizioni anti Covid progressive.

DA MARTEDÌ IN VENETO NUOVO SOFTWARE PRENOTAZIONE PER I VACCINI

“Ci scusiamo con tutti quelli che hanno disservizi, ma la mole delle vaccinazioni è importante. E non è che non funziona niente: ieri, domenica, sono state fatte quasi 12.000 vaccinazioni in Veneto” spiega Zaia, durante la conferenza stampa dalla sede della Protezione civile regionale a Marghera, annunciando che “da martedì prossimo sarà a regime un nuovo software per prenotare online in maniera agevole e veloce” la vaccinazione, in modo che “si possa pensare a un modello nuovo”.

LEGGI ANCHE: Avvistati due delfini a Venezia, tra San Marco e il Canal Grande

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»