hamburger menu

Ristoratori in piazza, i Carabinieri tolgono il casco per solidarietà

Agenti schierati in tenuta antisommossa, i manifestanti avevano provato a forzare lo sbarramento

Pubblicato:22-02-2021 16:23
Ultimo aggiornamento:22-02-2021 16:36
Canale: Politica
Autore:
FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

ROMA – Momenti di tensione alla manifestazione dei ristoratori a piazza Montecitorio, rientrata dopo pochi minuti con un gesto di solidarietà da parte delle forze dell’ordine. Un gruppo di manifestanti ha prima provato a forzare le sbarre di accesso che delimitano il perimetro consentito per la protesta, per entrare nell’area antistante il Parlamento. Dopo qualche minuto di tensione e lo schieramento degli agenti in tenuta antisommossa, la situazione è momentaneamente tornata alla calma anche grazie all’iniziativa di questi ultimi. Gli agenti infatti, in segno di vicinanza verso i manifestanti, si sono tolti il casco, tra gli applausi dei presenti.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2021-02-22T16:36:36+01:00