Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Berlusconi e la barzelletta sul bue che si è fatto la bua

Il Cavaliere racconta ai cronisti la barzelletta che gli ha raccontato il nipotino.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Silvio Berlusconi in vena di barzellette, dopo la registrazione di Otto e mezzo a La 7.

Il Cavaliere racconta ai cronisti (‘volete sapere l’ultima barzelletta cattiva su Di Maio?’) la barzelletta che gli ha raccontato il nipotino.

Eccola: “Lo sai perche’ il bue e’ l’unico animale contento quando cade? Perche’ puo’ andare in giro a dire a tutti che si e’ fatto la bua”.

Nonostante la storiella non sia proprio nuovissima, seguono molte risate nell’entourage dell’ex premier, sorrisi a mezza bocca nella improvvisata platea di giornalisti. Ai quali Berlusconi tuttavia confida che il nipote ha “cinque anni e- soprattutto- capisce cosa vuol dire” la barzelletta.

Circostanza che rinfocola l’orgoglio del Cavaliere, che si congeda cosi’: “Qualis pater, talis filius”

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»