Minori. Istituito osservatorio su infanzia e adolescenza

NAPOLI - La Giunta regionale, su proposta dell'assessore all'Istruzione e
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

regione-campania_258NAPOLI – La Giunta regionale, su proposta dell’assessore all’Istruzione e Politiche sociali Lucia Fortini, ha approvato l’istituzione dell’Osservatorio regionale sulla condizione dell’infanzia e dell’adolescenza, in attuazione di quanto previsto dall’articolo 27, comma 3, della legge regionale 11/2007 per la dignita’ e la cittadinanza sociale.

L’intento dell’organismo e’ di conoscere e monitorare il panorama della condizione dei bambini e degli adolescenti sul territorio regionale e ottimizzare la promozione dei diritti e delle opportunita’ dei soggetti in eta’ evolutiva.

L”istituzione dell’Osservatorio sara’ un utile strumento operativo della Giunta per identificare le aree di rischio, rilevare i bisogni di bambini e adolescenti e verificare la rispondenza tra i bisogni e i servizi offerti“, cosi’ l’assessore Fortini cui spetta la presidenza dell’Organismo che sara’ composto da tecnici, esperti e rappresentanti del terzo settore.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»