hamburger menu

Sparatoria a Taranto, due agenti feriti

Fermato il presunto autore: è un buttafuori di 43 anni

22/01/2022
sparatoria taranto arrestato

BARI – Due agenti di polizia sono rimasti feriti questa mattina nel corso di una sparatoria avvenuta, dopo un breve inseguimento, in viale Magna Grecia a Taranto. Uno dei due poliziotti è stato raggiunto da un colpo di arma da fuoco al torace ed è stato trasportato in ospedale in codice rosso. L’altro è a terra con lesioni più superficiali e a soccorrerlo sono gli operatori sanitari del 118. È stato ferito come presento autore della sparatoria Leo Varallo, 43enne buttafuori, bloccato dagli agenti della squadra mobile. Secondo quanto si apprende, avrebbe cercato di rubare una Porsche a una concessionaria d’auto motivo per cui era ricercato. Quando la volante di polizia lo ha intercettato, l’uomo avrebbe esploso alcuni colpi di pistola all’indirizzo degli agenti che sono rimasti feriti rispettivamente a un fianco e a una mano. Le condizioni dei due poliziotti non sono gravi. Indagini sono in corso da parte della mobile. Il 43enne potrebbe rispondere di tentato omicidio plurimo.

LAMORGESE: “SOLIDARIETA’ A FERITI, SODDISFAZIONE PER CATTURA

“Esprimo la mia solidarietà e vicinanza agli agenti della Polizia di Stato feriti oggi a Taranto durante un controllo”. Lo dice la ministra dell’Interno, Luciana Lamorgese, manifestando la soddisfazione per l’immediata cattura dell’autore del ferimento. “Nell’augurare la pronta guarigione ai due operatori di polizia, ringrazio ancora una volta tutte le donne e gli uomini della Forze di polizia per la dedizione e la professionalità con cui svolgono la loro attività quotidianamente per garantire l’ordine pubblico e la sicurezza dei cittadini, anche mettendo a rischio la loro incolumità personale”, ha aggiunto la titolare del Viminale.

FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2022-01-22T19:04:25+02:00