Roma, Raggi presenta la mappa interattiva sui cantieri stradali

ROMA - Una mappa interattiva che contiene le informazioni in tempo reale su tutti i cantieri stradali della grande viabilità
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Una mappa interattiva che contiene le informazioni in tempo reale su tutti i cantieri stradali della grande viabilità di Roma Capitale. In continuo aggiornamento. È quanto hanno presentato questa mattina in Campidoglio il sindaco di Roma, Virginia Raggi, e l’assessore ai Lavori pubblici Margherita Gatta.

Il progetto, on line da oggi, si chiama #StradeNuove. La mappa con geolocalizzazione è disponibile all’indirizzo https://www.comune.roma.it/servizi2/stradenuove/index.jsp, e contiene, in questo momento,169 cantieri di manutenzione per la prima volta visibili e accessibili. Cliccando su ogni punto legato ad un cantiere su accede ad una scheda che contiene costi, imprese esecutrici, atti di aggiudicazione dei bandi, e foto delle strade prima e dopo i lavori.

“Per noi questa è una piccola rivoluzione in tema di trasparenza- ha commentato Raggi- A breve sarà attivata anche sul sito del Comune di Roma. In questo modo consentiamo ai cittadini di controllare con precisione tutti gli atti che riguardano le gare sulla manutenzione ordinaria e straordinaria sulle strade. Ci auguriamo che anche i Municipi carichino sulla mappa i loro cantieri”.

La mappa riporta attualmente gli interventi direttamente gestiti dal dipartimento Sviluppo infrastrutture e manutenzione urbana (Simu) del Campidoglio, la cui competenza riguarda solo la manutenzione ordinaria e straordinaria di circa 800 km di strade di grande viabilità. La manutenzione degli altri 4.700 km di viabilità secondaria è di responsabilità dei singoli Municipi.

Ogni cantiere segnalato è contraddistinto da un marcatore colorato che segnala lo stato dei lavori: ultimati, in corso, in gara o in progettazione. Cliccando sulle ‘flag’ si aprono finestre pop-up complete di documentazione e foto.

“Sono molto orgogliosa di questo strumento- ha commentato Gatta- perché questo strumento è l’espressione massima del nostro programma che punta su tasparenza, chiarezza, fruibilità diffusa delle informazioni e degli atti anche in chiave anti corruzione”.

La mappa è stata realizzata con la piattaforma Umap, un progetto free software di OpenStreetMap, dal dipartimento Simu.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»