‘Cercasi CantanDe disperatamente’: è mistero sulla cover abruzzese dei Maneskin

Il brano dal titolo “Lu Porch n’arvé” (Il maiale non torna) ha registrato 210.000 visualizzazioni in sole 16 ore.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Condividi l’articolo:

https://www.youtube.com/watch?v=6cBBO6Vd_84

ROMA – La cover abruzzese del brano “Torna a casa” dei Maneskin sta facendo impazzire il web, ma è mistero sull’interprete. Il brano dal titolo “Lu Porch n’arvé” (Il maiale non torna)  ha registrato 210.000 visualizzazioni in sole 16 ore. Merito del testo che in dialetto ripercorre usi e costumi popolari della storia abruzzese, ma anche dell’interpretazione intensa del cantante.

E se “Lu porc n’arve”, l’interprete non si trova. E sulla pagina de “L’Abruzzese fuori sede”, autore del testo del brano, si moltiplicano gli appelli. Ma a quanto pare ‘l’uomo del mistero’ non vuole essere trovato, tanto che sulla pagina si legge: “Il cantanDe – mi ha detto una sua amica – non vuole palesarsi per il momenDo: rispettiamo il #maesctro e lo ringraziamo na freca per la magia che ha saputo infondere alle parole camBagnole. #ilmiscterosvelatoèsvilito”.

Intanto la canzone sta raggiungendo tutti gli angoli del continente e i messaggi di apprezzamento degli utenti non smettono di moltiplicarsi.




Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»