Animali. 200 gattili aperti per il Gatto nero Day

In Italia, segnala Aidaa, "sono circa un milione i gatti neri ed è purtroppo ancora diffusa la credenza che questo gatto porti sfortuna"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA  – Domenica oltre 200 gattili e rifugi privati, aderendo alla 12ma edizione del Gatto nero day (che cade il 17 novembre ma che quest’anno viene celebrata domani) resteranno aperti durante tutta la giornata per far conoscere i loro ospiti e individuare nuove famiglie per i loro ospiti in particolari per quelli nero mantati”. Lo fa sapere Aidaa segnalando che “continuano con successo le iniziative messe in campo da Aidaa per questa edizione del Gatto nero day, in particolare sta avendo molto successo l’albo dei gatti neri a cui è possibile iscrivere il proprio gatto semplicemente inviando la fotografia all’indirizzo direttivo.aidaa@libero.it, e la realizzazione di un fondo per i gatti anziani a cui si può contribuire via pay pal all’indirizzo presidenza.aidaa@gmail.com”.

gatto nero

In Italia, segnala Aidaa, “sono circa un milione i gatti neri ed è purtroppo ancora diffusa la credenza che questo gatto porti sfortuna, mentre alcune migliaia di gatti neri vengono uccisi ogni anno per riti sacrificali e per acconciare le pellicce”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»