hamburger menu

VIDEO| ‘Interactions’ 12 corti per il Pianeta: “Lo salveranno i giovani ma ‘Fora Bolsonaro'”

Un'antologia di 12 cortometraggi appartenenti a vari generi che si interroga sul rapporto tra l'uomo e gli animali. Dal 22 ottobre su RaiPlay

Pubblicato:21-10-2022 08:30
Ultimo aggiornamento:20-10-2022 23:19
Canale: Spettacolo
Autore:
FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

ROMA –  Alla Festa del Cinema di Roma si parla di ambiente con ‘Interactions’. Concepito, sviluppato e prodotto da Adelina von Fürstenberg, è un’antologia di 12 cortometraggi appartenenti a vari generi (docu-fiction, animazione, commedia, dramma, fantascienza) che si interroga sul rapporto tra l’uomo e gli animali, attraverso la biodiversità, il cambiamento climatico, la conservazione della natura, la deforestazione, l’ambiente, la salute, la fauna in generale e quella marina, l’acqua e molto altro. I registi coinvolti vantano tutti una consolidata esperienza nei festival cinematografici di tutto il mondo. Tra di loro, Isabella Rossellini, che nel corto ‘Domestication’ racconta la sua fattoria e le cause della mancanza di biodiversità nell’agricoltura moderna. In rappresentanza dell’Italia c’è il toscano Clemente Bicocchi, con ‘Crepuscolo’. “Il film è molto semplice – ha raccontato il regista in conferenza – una scena che accade in un mondo lontano, in realtà su un’isoletta sperduta della Grecia dove mi è successa questa cosa che io ho sognato per tanto tempo. Sono sempre stato amante della fantascienza. Non so perché in questa scena meditativa io ci vedessi l’ansia e l’angoscia della fine del mondo, ma a un certo punto ha fatto clic e le due cose si sono unite. La mia idea di fantascienza – ha proseguito Bicocchi – non sono le navi spaziali. Qui faccio fare un salto logico a una scena documentaristica. Tra il racconto e le immagini c’è una discrepanza. Il mio scopo era porre le domande, che poi credo che sia l’idea di questo film: dodici punti diversi sulla realtà che insieme non è che ti danno una risposta definitiva”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2022-10-20T23:19:53+02:00